Valentino: "Non dimenticherò mai Sic, ma non smetto"

Arrivato a Fiumicino, Rossi rende ancora omaggio all'amico e risponde alle voci sul ritiro

Valentino:
Arrivato a Fiumicino insieme alla salma di Marco Simoncelli, anche Valentino Rossi ha rilasciato qualche dichiarazione per parlare del dolore che lo ha colpito in due giorni in seguito al tragico incidente avvenuto a Sepang, nel quale non solo ha perso un collega, ma soprattutto un amico. "Marco era un grande e non lo dimenticherò mai" ha esordito Valentino, che indossava una felpa ed un cappellino neri. "Non è stato bello in queste ore e non ho voluto pensare a niente: ho parlato con Paolo (il papà di Sic), sta abbastanza male e lo abbiamo abbracciato tutti. Sono tanti i ricordi che mi porterò dietro, stavamo insieme tutti i giorni, ci allenavamo insieme, poi provavamo tutto ciò che era a motore, la nostra passione. Noi però lo sappiamo che queste cose possono succedere". Anche in un momento così difficile, inevitabilmente sono arrivare le domande legate alle voci di un suo possibile ritiro, alle quali Rossi ha replicato piuttosto seccato: "Smettere? Non l'ho mai detto. Probabilmente qualcuno lo ha detto soltanto per vendere dei giornali".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti Valentino Rossi , Marco Simoncelli
Articolo di tipo Ultime notizie