MotoGP
G
GP di Spagna
30 apr
-
03 mag
Prossimo evento tra
46 giorni
14 mag
-
17 mag
Prossimo evento tra
60 giorni
G
GP d'Italia
28 mag
-
31 mag
Prossimo evento tra
74 giorni
04 giu
-
07 giu
Prossimo evento tra
81 giorni
G
GP di Germania
18 giu
-
21 giu
Prossimo evento tra
95 giorni
G
GP d'Olanda
25 giu
-
28 giu
Prossimo evento tra
102 giorni
G
GP di Finlandia
09 lug
-
12 lug
Prossimo evento tra
116 giorni
G
GP della Repubblica Ceca
06 ago
-
09 ago
Prossimo evento tra
144 giorni
G
GP d'Austria
13 ago
-
16 ago
Prossimo evento tra
151 giorni
G
GP di Gran Bretagna
27 ago
-
30 ago
Prossimo evento tra
165 giorni
G
GP di San Marino
10 set
-
13 set
Prossimo evento tra
179 giorni
G
GP di Aragon
25 set
-
27 set
Prossimo evento tra
194 giorni
G
GP di Thailandia
02 ott
-
04 ott
Prossimo evento tra
201 giorni
15 ott
-
18 ott
Prossimo evento tra
214 giorni
23 ott
-
25 ott
Prossimo evento tra
222 giorni
G
GP della Malesia
29 ott
-
01 nov
Prossimo evento tra
228 giorni
13 nov
-
15 nov
Prossimo evento tra
243 giorni
20 nov
-
22 nov
Prossimo evento tra
250 giorni
G
GP di Valencia
27 nov
-
29 nov
Prossimo evento tra
257 giorni

Valentino Rossi campione: 10 anni fa l'ultimo Mondiale

condividi
commenti
Valentino Rossi campione: 10 anni fa l'ultimo Mondiale
Di:
, Motorsport.com Switzerland
25 ott 2019, 14:10

Il 25 ottobre di 10 anni fa il Dottore conquistava il suo nono titolo iridato, l'ultimo vinto sino ad oggi.

Race winner Valentino Rossi, Fiat Yamaha Team celebrates with Casey Stoner, Ducati Marlboro Team
Podium: race winner Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
Valentino Rossi of Fiat Yamaha Team
Podium: winner Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing, second place Jorge Lorenzo, Yamaha Factory Ra
Podium: winner Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing, second place Jorge Lorenzo, Yamaha Factory Ra
Podium: race winner Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Il 25 ottobre di 10 anni fa Valentino Rossi si laureava campione del mondo per la nona volta in carriera agganciando Carlo Ubbiali e Mike Hailwood. Il titolo arrivò dopo una cavalcata imperiale del Dottore che, a parte qualche rara eccezione chiuse sempre sul podio e portò a casa 6 successi.

Fu un anno davvero particolare. Il suo avversario annunciato, quel Casey Stoner che tanto aveva impressionato due anni prima incappò in diversi problemi fisici che lo misero fuorigioco per gran parte della stagione. Nonostante ciò l'australiano riuscì comunque a strappare a Valentino la vittoria al Mugello, pista sulla quale il pilota di Tavullia vinceva ininterrottamente da 7 anni consecutivi.

Leggi anche:

L'altro grande avversario del Dottore: Jorge Lorenzo, invece, a causa di 4 ritiri vide sfumare le proprie chance di combattere per il titolo. Dani Pedrosa invece a causa della propria incostanza non riuscì ad impensierire il #46 nell'arco della stagione.

Il 25 ottobre del 2009 a Sepang, grazie ad un terzo posto conquistato davanti proprio al suo primo inseguitore per il Mondiale Jorge Lorenzo, Valentino Rossi si laureò campione del mondo. Da quel giorno sono passati 10 anni di vittorie, scivoloni e Mondiali sfiorati, ma il Dottore non è più riuscito ad issarsi sul tetto del mondo.

Scorrimento
Lista

Valentino Rossi

Valentino Rossi
1/15

Foto di: Yamaha Motor Racing

Valentino Rossi, Fiat Yamaha Team

Valentino Rossi, Fiat Yamaha Team
2/15

Foto di: Hazrin Yeob Men Shah

Marco Melandri, Hayate Racing Team, Valentino Rossi, Fiat Yamaha Team

Marco Melandri, Hayate Racing Team, Valentino Rossi, Fiat Yamaha Team
3/15

Foto di: Bridgestone Corporation

Valentino Rossi, Fiat Yamaha Team

Valentino Rossi, Fiat Yamaha Team
4/15

Foto di: Hazrin Yeob Men Shah

Valentino Rossi, Fiat Yamaha Team

Valentino Rossi, Fiat Yamaha Team
5/15

Foto di: XPB Images

Podium: race winner Valentino Rossi, Fiat Yamaha Team, second place Jorge Lorenzo, Fiat Yamaha Team,

Podium: race winner Valentino Rossi, Fiat Yamaha Team, second place Jorge Lorenzo, Fiat Yamaha Team,
6/15

Foto di: Bridgestone Corporation

Podium: race winner Valentino Rossi, Fiat Yamaha Team with his donkey hat, and second place Jorge Lo

Podium: race winner Valentino Rossi, Fiat Yamaha Team with his donkey hat, and second place Jorge Lo
7/15

Foto di: Yamaha Motor Racing

Jorge Lorenzo, Fiat Yamaha Team leads Valentino Rossi, Fiat Yamaha Team and Dani Pedrosa, Repsol Hon

Jorge Lorenzo, Fiat Yamaha Team leads Valentino Rossi, Fiat Yamaha Team and Dani Pedrosa, Repsol Hon
8/15

Foto di: Yamaha Motor Racing

Valentino Rossi, Fiat Yamaha Team

Valentino Rossi, Fiat Yamaha Team
9/15

Foto di: Yamaha Motor Racing

Valentino Rossi, Fiat Yamaha Team

Valentino Rossi, Fiat Yamaha Team
10/15

Foto di: Yamaha Motor Racing

Podio: il vincitore Valentino Rossi, Fiat Yamaha Team, e il secondo classificato Jorge Lorenzo, Fiat Yamaha Team,

Podio: il vincitore Valentino Rossi, Fiat Yamaha Team, e il secondo classificato Jorge Lorenzo, Fiat Yamaha Team,
11/15

Foto di: Bridgestone Corporation

Valentino Rossi, Fiat Yamaha Team and Jorge Lorenzo, Fiat Yamaha Team battle

Valentino Rossi, Fiat Yamaha Team and Jorge Lorenzo, Fiat Yamaha Team battle
12/15

Foto di: Yamaha Motor Racing

Race winner Valentino Rossi, Fiat Yamaha Team celebrates 100th MotoGP win

Race winner Valentino Rossi, Fiat Yamaha Team celebrates 100th MotoGP win
13/15

Foto di: Yamaha Motor Racing

Podio: il vincitore della gara Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Podio: il vincitore della gara Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
14/15

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Podium: race winner Casey Stoner, Ducati Marlboro Team, second place Valentino Rossi, Fiat Yamaha Team, third place Jorge Lorenzo, Fiat Yamaha Team

Podium: race winner Casey Stoner, Ducati Marlboro Team, second place Valentino Rossi, Fiat Yamaha Team, third place Jorge Lorenzo, Fiat Yamaha Team
15/15

Foto di: Yamaha Motor Racing

 
Articolo successivo
Marquez ammonisce Lorenzo: “Non si può andare piano in traiettoria”

Articolo precedente

Marquez ammonisce Lorenzo: “Non si può andare piano in traiettoria”

Articolo successivo

Lorenzo: “Io avrei potuto evitare il contatto, ma anche Marquez”

Lorenzo: “Io avrei potuto evitare il contatto, ma anche Marquez”
Carica i commenti