Valentino: "Intanto confermiamoci domani, poi penseremo alle prossime gare"

condividi
commenti
Valentino:
Matteo Nugnes
Di: Matteo Nugnes
06 ott 2018, 10:57

Valentino Rossi sembra stupito della prima fila conquistata in Thailandia, ma non vuole sbilanciarsi sulla crescita della Yamaha, perché teme che sia legata alle caratteristiche della pista e alle gomme.

Probabilmente nessuno avrebbe scommesso un euro su Valentino Rossi in prima fila alla vigilia del Gran Premio di Thailandia di MotoGP, invece oggi ha addirittura sfiorato la pole position, mancando per appena 11 millesimi il crono di Marc Marquez.

Ma ormai comprendere gli alti e bassi di questa Yamaha "pazza" come la sua Inter non li capisce neanche il "Dottore", che chiaramente si tiene stretto il passo avanti fatto sul tracciato di Buriram dopo le gare nere di Misano ed Aragon. Tuttavia, il pesarese è anche consapevole del fatto che probabilmente si tratta più di una questione di adattamento alla pista e alle gomme, più che legata alle ultime novità introdotte sulla M1.

"Avevamo un po' di modifiche, ma tutte cose piccole. Ho sentito che la moto andava bene, però sulla carta non sono cose che dovevano fare una gran differenza. Probabilmente quindi dipende dalla pista, dalle gomme che ci sono qui, perché riusciamo ad usare anche la dura davanti, che di solito per noi è impossibile" ha detto Valentino subito dopo la conferenza stampa dei primi tre. 

Quando gli è stato chiesto se questo può essere un segnale importante anche per il futuro, Rossi ha sfoderato nuovamente il paragone con l'Inter, dicendo che intanto bisogna confermarsi domani. 

Leggi anche:

"Adesso però bisognerà vedere domani perché, essendo la Yamaha come l'Inter, le cose potrebbero cambiare tra sabato e domenica, perché ci è già successo. La prima cosa da fare quindi è cercare di confermarsi domani e poi penseremo alle prossime gare".

Proprio riguardo alla gara di domani, il pilota di Tavullia vede favoriti Andrea Dovizioso e Marc Marquez, ma pensa di potersi giocare il podio con il compagno Maverick Vinales: "I due da battere sono Dovizioso e Marquez, che sono quelli un po' più veloci. Poi ci siamo io e Vinales, perché Maverick ha il mio stesso ritmo, sia sul giro secco che con le gomme usate. La lotta per il podio è lì, ma se riuscirò a stare con Dovi e Marc è una bella domanda. Non ne ho idea".

La cosa che ha stupito un po' tutti è che la Yamaha sia stata competitiva con il grande caldo della Thailandia, visto che solitamente la M1 patisce queste condizioni. Ma per il 9 volte iridato è più una questione di grip che di temperatura.

"Io alla questione del caldo non ci ho mai creduto tanto. E' vero che il caldo non ci aiuta, ma è perché ci manca il grip. Il caldo non è il primo problema, dipende molto da come si adatta il grip delle gomme alla pista. Poi è chiaro che siccome da questo punto di vista noi siamo sempre molto al limite, di solito il caldo non migliora la nostra situazione".

Quel che è certo è che quella di domani non sarà una gara semplice dal punto di vista fisico: "La situazione è molto difficile, però penso che in Malesia si faccia più fatica che qui, perché Sepang offre meno respiro rispetto a Buriram. Quest'anno poi mi sento in forma, arrivo bene alla fine delle gare. L'unica mia preoccupazione è che la settimana scorsa ho avuto l'influenza e mi sono allenato così così. Spero però che l'adrenalina della gara mi aiuti".

Informazioni aggiuntive di Oriol Puigdemont

 
Scorrimento
Lista

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing, secondo qualificato

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing, secondo qualificato
1/26

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
2/26

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
3/26

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
4/26

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
5/26

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing, secondo qualificato

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing, secondo qualificato
6/26

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Il poleman Marc Marquez, Repsol Honda Team, Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing, Andrea Dovizioso, Ducati Team

Il poleman Marc Marquez, Repsol Honda Team, Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing, Andrea Dovizioso, Ducati Team
7/26

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
8/26

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
9/26

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
10/26

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
11/26

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
12/26

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
13/26

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
14/26

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
15/26

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
16/26

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
17/26

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
18/26

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
19/26

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
20/26

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
21/26

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
22/26

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
23/26

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
24/26

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
25/26

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
26/26

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Prossimo articolo MotoGP
Fotogallery: Marc Marquez fa festa nelle Qualifiche thailandesi

Articolo precedente

Fotogallery: Marc Marquez fa festa nelle Qualifiche thailandesi

Articolo successivo

Dovizioso: "Abbiamo qualche decimo di vantaggio? Dipenderà dal consumo delle gomme"

Dovizioso: "Abbiamo qualche decimo di vantaggio? Dipenderà dal consumo delle gomme"
Carica i commenti