Ufficiale: Yonny Hernandez con Tech 3 ai test di Sepang

Il pilota colombiano ha ottenuto il via libera del Team Pedercini per partecipare alle tre giornate di test in Malesia. Per lui si tratta di una chance importante per provare a guadagnarsi una Yamaha del team francese a tempo pieno.

Ufficiale: Yonny Hernandez con Tech 3 ai test di Sepang
Yonny Hernandez, AGR Team
Jonas Folger, Monster Yamaha Tech 3
Yonny Hernandez, AGR Team
Jonas Folger, Monster Yamaha Tech 3
Yonny Hernandez, Pedercini Racing
Jonas Folger, Monster Yamaha Tech 3

Solamente ieri ha concluso il suo primo test in sella alla Kawasaki Superbike del Team Pedercini, ma Yonny Hernandez è già pronto ad imbarcarsi in una nuova avventura. Stamattina, infatti, è arrivata la conferma di quanto si vociferava ormai da qualche giorno: sarà il pilota colombiano a salire sulla Yamaha del Team Tech 3 lasciata libera da Jonas Folger in occasione dei test collettivi della MotoGP che scatteranno domenica a Sepang, in Malesia.

"Prima di tutto voglio augurare una pronta guarigione a Folger, è un talento che deve tornare presto in pista" ha detto Hernandez, che quindi si appresta a fare il suo ritorno in sella ad una MotoGP dopo la parentesi in Moto2 del 2017.

"Allo stesso tempo sono felice perché avrò l'opportunità di guidare ancora una MotoGP. Sono onorato di partecipare a questi test con una grande scuderia e un’ottima moto. Sono curioso di salire su una Yamaha, sarà la prima volta che la guiderò; voglio ringraziare il team e specialmente Herve Poncharal per avermi offerto questa grande occasione" ha proseguito Yonny, che sembra davvero impaziente di salire sulla M1.

Pur avendo già un contratto per correre in SBK con Pedercini, Hernandez è uno dei candidati anche al posto da titolare per la stagione 2018, come ha confermato lo stesso Hervé Poncharal, che a due mesi dall'inizio del Mondiale si ritrova a dover cercare un sostituto per Folger, che ha rinunciato a correre per quest'anno per motivi di salute.

"Siamo molto rammaricati di non avere Jonas con noi. Non era facile risolvere questa situazione e credo abbiamo trovato la miglior soluzione possibile. Pedercini ci ha dato il via libera per far diventare Yonny un nostro pilota nelle prime prove stagionali. Voglio ringraziarli. Analizzeremo con attenzione il lavoro di questo pilota che certamente è uno dei candidati per la sostituzione di Folger quest’anno".

condividi
commenti
La pioggia rallenta i test MotoGP a Sepang, ma non Stoner

Articolo precedente

La pioggia rallenta i test MotoGP a Sepang, ma non Stoner

Articolo successivo

Stoner ancora al top nei test di Sepang, la Honda prova una nuova carena

Stoner ancora al top nei test di Sepang, la Honda prova una nuova carena
Carica i commenti