Ufficiale: Thomas Luthi in MotoGP nel 2018 con il team Marc VDS

Il pilota svizzero, che sta contendendo il titolo mondiale di Moto2 a Morbidelli, sarà il prossimo compagno di squadra dell'italiano in MotoGP dal prossimo anno nel team Marc VDS. Prenderà il posto di Tito Rabat.

Ufficiale: Thomas Luthi in MotoGP nel 2018 con il team Marc VDS
Tito Rabat, Estrella Galicia 0,0 Marc VDS
Podio: Thomas Luthi, CarXpert Interwetten
Tito Rabat, Estrella Galicia 0,0 Marc VDS
Thomas Luthi, CarXpert Interwetten
Podium: second place Alex Marquez, Marc VDS, Race winner Franco Morbidelli, Marc VDS, third place Th
Thomas Luthi, CarXpert Interwetten, helmet

Franco Morbidelli e Thomas Luthi si stanno contendendo il titolo mondiale Piloti di Moto2 nel corso di questa stagione. Il nostro connazionale è già sicuro di correre in MotoGP da qualche settimana a questa parte e, da oggi, anche lo svizzero sa che nel 2018 correrà nella classe regina del Motomondiale.

La notizia è che sia Morbidelli che Luthi correranno per lo stesso team, l'Estrella Galicia 0,0 Marc VDS. Thomas è infatti stato ufficializzato dal team belga proprio poco fa e così, alla soglia dei 31 anni, compirà il salto nella classe principale delle due ruote.

Luthi, campione del mondo della 125 del 2005, corre in Moto2 (e 250) dal 2007 e in questa stagione è in piena lotta per il titolo mondiale di categoria, anche se Franco Morbidelli ha un vantaggio di 26 punti su di lui.

"Avevamo tante soluzioni per comp0letare la nostra line up piloti, ma abbiamo scelto in maniera unanime Thomas Luthi, nonostante sarà un debuttante in MotoGP. La sua consistenza nel corso di questo Mondiale è stata eccezionale", ha siglato Marc van der Straten.

"Tom è sicuramente un'ottima aggiunta per il nostro team, siamo davvero orgogliosi di dargli il benvenuto nel nostro team", ha concluso il boss del team omonimo.

condividi
commenti
Tardozzi: "Ora possiamo chiamarlo Professor Dovi"
Articolo precedente

Tardozzi: "Ora possiamo chiamarlo Professor Dovi"

Articolo successivo

Dovizioso: "Marquez non è nato Marc Marquez, lo è diventato"

Dovizioso: "Marquez non è nato Marc Marquez, lo è diventato"
Carica i commenti