MotoGP
30 apr
-
03 mag
Evento concluso
14 mag
-
17 mag
Evento concluso
28 mag
-
31 mag
Prossimo evento tra
1 giorno
04 giu
-
07 giu
Prossimo evento tra
8 giorni
18 giu
-
21 giu
Canceled
25 giu
-
28 giu
Canceled
09 lug
-
12 lug
Canceled
G
GP della Repubblica Ceca
06 ago
-
09 ago
Prossimo evento tra
71 giorni
G
GP d'Austria
13 ago
-
16 ago
Prossimo evento tra
78 giorni
G
GP di Gran Bretagna
27 ago
-
30 ago
Prossimo evento tra
92 giorni
G
GP di San Marino
10 set
-
13 set
Prossimo evento tra
106 giorni
G
GP di Aragon
25 set
-
27 set
Prossimo evento tra
121 giorni
G
GP di Thailandia
02 ott
-
04 ott
Prossimo evento tra
128 giorni
15 ott
-
18 ott
Prossimo evento tra
141 giorni
23 ott
-
25 ott
Prossimo evento tra
149 giorni
G
GP della Malesia
29 ott
-
01 nov
Prossimo evento tra
155 giorni
13 nov
-
15 nov
Prossimo evento tra
170 giorni
20 nov
-
22 nov
Prossimo evento tra
177 giorni
G
GP di Valencia
27 nov
-
29 nov
Prossimo evento tra
184 giorni

Ufficiale: la MotoGP correrà a Rio de Janeiro dal 2022

condividi
commenti
Ufficiale: la MotoGP correrà a Rio de Janeiro dal 2022
Di:
, Motorsport.com Switzerland
10 ott 2019, 13:04

La notizia era nell'aria da qualche mese, ma ora arriva l'ufficialità: la MotoGP correrà in Brasile dal 2022 nel nuovissimo Rio Motorpark.

Nicky Hayden, Repsol Honda Team
Il vincitore Valentino Rossi, Honda
Valentino Rossi, Honda
Valentino Rossi, Honda
La caduta di Valentino Rossi
Podium: race winner Valentino Rossi
Podium: race winner Valentino Rossi, Aprilia, second place Carlos Checa, Yamaha, third place Max Biaggi, Yamaha

Era una notizia che si respirava nell'aria già da qualche mese, ma ora ha finalmente ottenuto i crismi dell'ufficialità: dal 2022 e per i successivi 5 anni la MotoGP correrà in Brasile a Rio de Janeiro.

Ad annunciarlo è la stessa Dorna che ha fatto sapere anche che le moto scenderanno in pista sul nuovissimo Rio Motorpark che sorgerà a Deodoro, un quartiere della Zona Ovest di Rio.

Il Motomondiale torna a Rio de Janeiro dopo 15 anni di assenza. L'ultima volta si era corso qui nel 2004 e a trionfare in MotoGP ci aveva pensato Makoto Tamada, che aveva interrotto una striscia di 4 successi consecutivi di Valentino Rossi.

Leggi anche:

Valentino Rossi, Repsol Honda Team

Valentino Rossi, Repsol Honda Team

Photo by: Gold and Goose / LAT Images

Il completamento del tracciato è previsto per il 2021 e il layout dovrebbe misurare 4,5 Km con 7 curve a sinistra e 6 a destra. Approssimativamente un giro con una MotoGP dovrebbe essere completato in 1 minuto e 38 secondi circa.

Una grandissima vittoria questa soprattutto per il sindaco di Rio de Janeiro, Marcelo Crivella, che in vista del 2022 punta di scippare ad Interlagos anche il Gran Premio del Brasile di F1.

Il CEO della Dorna, Carmelo Ezpeleta ha così commentato la novità: "Sono molto orgoglioso di annunciare che la MotoGP tornerà a correre a Rio de Janeiro, una delle città più iconiche del mondo e in un paese così straordinario. Il Brasile è un mercato importante per le moto, le corse di moto e gli sport motoristici e hanno una storia di cui essere orgogliosi e un futuro di cui sono entusiasta di vedere la MotoGP protagonista dal 2022".

 
Articolo successivo
Agostini mette in guardia Rossi: "Marquez vincerà molti più titoli di te"

Articolo precedente

Agostini mette in guardia Rossi: "Marquez vincerà molti più titoli di te"

Articolo successivo

Honda e Lorenzo: ecco perché separarsi è la soluzione migliore

Honda e Lorenzo: ecco perché separarsi è la soluzione migliore
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie MotoGP
Autore Antonio Russo