Test a Misano: due Ducati fanno il vuoto, Rossi ancora in difficoltà con la Yamaha

condividi
commenti
Test a Misano: due Ducati fanno il vuoto, Rossi ancora in difficoltà con la Yamaha
Franco Nugnes
Di: Franco Nugnes
20 ago 2018, 10:01

Jorge Lorenzo è stato il più veloce con la Desmosedici: il maiorchino ha preceduto di sei decimi il compagno Andrea Dovizioso. Terzo Cal Crutchlow con la Honda davanti alle Yamaha di Valentino Rossi e Maverick Vinales.

Due Ducati davanti a tutti nei test della MotoGP che ieri si sono conclusi a Misano in vista del GP di San Marino e in preparazione di Silverstone dove nel week end si disputerà il dodicesimo appuntamento stagionale.

La squadra di Borgo Panigale ha dimostrato sulla pista romagnola un potenziale incredibile con Jorge Lorenzo che è stato capace di girare in 1’31”9, un tempo straordinario considerando il caldo della nostra estate. Il maiorchino, che ha completato 72 giri, ha preceduto di sei decimi il compagno di squadra Andrea Dovizioso. Il romagnolo ha collezionato 90 tornate provando alcune soluzioni che potrebbero essere già disponibili anche per Silverstone.

In pista anche Michele Pirro, con la terza Desmosedici GP18 del Ducati Test Team, che prenderà parte alla gara di Misano come wild card. Il pilota pugliese ha girato in 1’33”5, meritandosi il sesto posto nella tabella dei tempi alla pari di Aleix Espargarò, completando 74 giri e proseguirà il suo lavoro sul circuito di Misano anche oggi e domani due giorni.

Al test non ha partecipato la Honda HRC per cui manca il riferimento del leader del mondiale, Marc Marquez, per cui al terzo posto si segnala Cal Crutchlow con la Honda del team Cecchinello capace di 1’33”1 davanti alle due Yamaha M1 di Valentino Rossi e Maverick Vinales. Il Dottore con 1’33”2 ha preceduto il compagno di squadra di un paio di decimi, ma non è parso troppo soddisfatto dopo aver lavorato a lungo sull’elettronica che resta il tallone di Achille della moto della Casa di Iwata.

L’Aprilia ha introdotto delle novità di motore che potrebbero essere disponibili già in Gran Bretagna.

 

Tempi dei test a Misano

  1. Jorge Lorenzo (Ducati) 1’31”9
  2. Andrea Dovizioso (Ducati) 1’32”5
  3. Cal Crutchlow (Honda) 1’33”1
  4. Valentino Rossi (Yamaha) 1’33”2
  5. Maverick Vinales (Yamaha) 1’33”4
  6. Michele Pirro (Ducati) 1’33”5
  7. Aleix Espargarò (Aprilia) 1’33”5
  8. Scott Redding (Aprilia) 1’33”8
Articolo successivo
Fotogallery: le bellezze della MotoGP in Austria sfidano quelle del DTM. Chi vincerà?

Articolo precedente

Fotogallery: le bellezze della MotoGP in Austria sfidano quelle del DTM. Chi vincerà?

Articolo successivo

Paura per Guido Meda: il commentatore di Sky è affondato con la famiglia all'Isola del Giglio

Paura per Guido Meda: il commentatore di Sky è affondato con la famiglia all'Isola del Giglio
Carica i commenti