MotoGP
G
GP del Qatar
05 mar
-
08 mar
Prossimo evento tra
45 giorni
G
GP della Thailandia
19 mar
-
22 mar
Prossimo evento tra
59 giorni
G
GP delle Americhe
02 apr
-
05 apr
Prossimo evento tra
73 giorni
G
GP d'Argentina
16 apr
-
19 apr
Prossimo evento tra
87 giorni
G
GP di Spagna
30 apr
-
03 mag
Prossimo evento tra
101 giorni
G
GP di Francia
14 mag
-
17 mag
Prossimo evento tra
115 giorni
G
GP d'Italia
28 mag
-
31 mag
Prossimo evento tra
129 giorni
G
GP della Catalogna
04 giu
-
07 giu
Prossimo evento tra
136 giorni
G
GP di Germania
18 giu
-
21 giu
Prossimo evento tra
150 giorni
G
GP d'Olanda
25 giu
-
28 giu
Prossimo evento tra
157 giorni
G
GP di Finlandia
09 lug
-
12 lug
Prossimo evento tra
171 giorni
G
GP della Repubblica Ceca
06 ago
-
09 ago
Prossimo evento tra
199 giorni
G
GP d'Austria
13 ago
-
16 ago
Prossimo evento tra
206 giorni
G
GP di Gran Bretagna
27 ago
-
30 ago
Prossimo evento tra
220 giorni
G
GP di San Marino
10 set
-
13 set
Prossimo evento tra
234 giorni
G
GP di Aragon
01 ott
-
04 ott
Prossimo evento tra
255 giorni
15 ott
-
18 ott
Prossimo evento tra
269 giorni
23 ott
-
25 ott
Prossimo evento tra
277 giorni
G
GP della Malesia
29 ott
-
01 nov
Prossimo evento tra
283 giorni
G
GP di Valencia
12 nov
-
15 nov
Prossimo evento tra
297 giorni

Terremoto: ospitati 120 sfollati nei box del Mugello

condividi
commenti
Terremoto: ospitati 120 sfollati nei box del Mugello
Di:
10 dic 2019, 14:47

L'impianto della Ferrari è stato messo a disposizione della Protezione Civile per ospitare nella struttura dei box le persone che hanno subito dei danni alle loro abitazioni dopo il violento terremoto o che non se la sentono di tornare a casa perché provate psicologicamente.

La notte è trascorsa tranquilla per le 120 persone che sono state ospitate nei box dell’Autodromo del Mugello dopo la violenta scossa di terremoto che ha colpito in particolare Barberino del Mugello.

In tutto sono salite a circa 600 le persone sfollate che hanno dovuto lasciare la propria abitazione a causa dell’allargamento della zona rossa decisa dai vigili del fuoco che devono completare le verifiche degli edifici.

Il tracciato di proprietà della Ferrari, che risponde dalle norme anti-sismiche, è stato dichiarato area sicura dai responsabili della Protezione Civile e ha accolto 120 sfollati che hanno potuto superare una notte tranquilla con poche scosse che non hanno allertato la popolazione.

Sono stati circa 400 i fuori casa che hanno dormito nelle strutture adibite dalla protezione civile: oltre ai box dell’Autodromo sono stati allestite delle aree di ricovero nella palestra delle scuole e in un posteggio di Barberino.

Oltre agli evacuati da case inagibili o ancora da sottoporre a verifica c’era anche chi, provato psicologicamente, non se l'è sentita di rientrare nella propria abitazione pur non avendo avuto danni dal sisma.

Scorrimento
Lista

Assistenza al Mugello Circuit a cura della Protezione Civile

Assistenza al Mugello Circuit a cura della Protezione Civile
1/5

Foto di: Autodromo del Mugello

Assistenza al Mugello Circuit a cura della Protezione Civile

Assistenza al Mugello Circuit a cura della Protezione Civile
2/5

Foto di: Autodromo del Mugello

Assistenza al Mugello Circuit a cura della Protezione Civile

Assistenza al Mugello Circuit a cura della Protezione Civile
3/5

Foto di: Autodromo del Mugello

Assistenza al Mugello Circuit a cura della Protezione Civile

Assistenza al Mugello Circuit a cura della Protezione Civile
4/5

Foto di: Autodromo del Mugello

Assistenza al Mugello Circuit a cura della Protezione Civile

Assistenza al Mugello Circuit a cura della Protezione Civile
5/5

Foto di: Autodromo del Mugello

Articolo successivo
Espargaro: "Dovizioso e Ducati l'esempio da seguire per Aprilia"

Articolo precedente

Espargaro: "Dovizioso e Ducati l'esempio da seguire per Aprilia"

Articolo successivo

Gallery: le 10 gare più "tirate" della storia della MotoGP

Gallery: le 10 gare più "tirate" della storia della MotoGP
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie MotoGP
Evento Assistenza al Mugello Circuit
Sotto-evento Assistenza
Autore Franco Nugnes