Motorsport.com's Prime content
Topic

Motorsport.com's Prime content

Suzuki e Mir campioni a sorpresa, ma con tanto merito
Prime

Suzuki e Mir campioni a sorpresa, ma con tanto merito

Di:

La Suzuki e Joan Mir sono stati i più bravi ad adattarsi ad un 2020 particolare per la MotoGP, tra la pandemia e l'assenza di Marc Marquez. Condizioni che però non devono togliere meriti alla Casa di Hamamatsu, tornata al titolo dopo 20 anni.

La Suzuki è tornata sul tetto del mondo con Joan Mir, 20 anni dopo Kenny Roberts Jr e proprio nell'anno delle celebrazioni del suo centenario, ma alzi la mano chi sarebbe stato pronto a scommetterci. Probabilmente, se avessimo fatto questa domanda prima del via della stagione 2020, sarebbero stati in pochi a puntare sulla Casa di Hamamatsu. E forse sarebbero stati ancora di meno quelli disposti a credere in Mir campione del mondo, piuttosto che sul più esperto Alex Rins, eppure è stato proprio questo il meritatissimo verdetto di fine anno, conquistato soprattutto grazie ad una grande costanza di rendimento.

Sia chiaro, le GSX-RR avevano dato buonissime indicazioni fin dai test invernali, mostrando da subito di avere delle ottime carte da giocare sul fronte del passo gara. Ma nessuno poteva ancora immaginare che si sarebbe presentata un'occasione unica, ovvero quella di disputare una stagione intera senza Marc Marquez, l'asso della Honda capace di vincere sei titoli su sette tra il 2013 ed il 2019, vittima di un grave infortunio al braccio destro nella gara inaugurale di Jerez.

condividi
commenti

Petrucci: “Ho scoperto la dislocazione della spalla dopo Doha”

Il pilota KTM Tech 3 ha rivelato di aver avuto una dislocazione della spalla a seguito della caduta nel Gran premio del Qatar dello scorso mese, ma lo ha scoperto solamente tornando a casa dopo la gara di Doha.

Dovizioso incrocia ancora il suo destino con il Mugello Prime

Dovizioso incrocia ancora il suo destino con il Mugello

Dopo la prima presa di contatto a Jerez, Andrea Dovizioso tornerà in sella all'Aprilia al Mugello per approfondire la conoscenza della RS-GP e ancora una volta il tracciato toscano potrebbe essere teatro di una svolta per la sua carriera.

Marc Marquez supera la visita medica: è "fit" per Portimao

Marc Marquez ha superato la visita medica a cui si è sottoposto oggi pomeriggio a Portimao, quindi è stato dichiarato idoneo a prendere parte al Gran Premio del Portogallo.

Ecco il piano MotoGP per fare tutte le 18 gare 2021

Carmelo Ezpeleta, CEO di Dorna, ha spiegato che mantiene l'idea di fare almeno 18 gare in questa stagione, incluso il tour transoceanico. Qualora una gara dovesse saltare, ci sono alternative.

Dovizioso: "Aprilia ha una buona base, mi divertirò al Mugello"

Il forlivese ha gradito la prima presa di contatto con la RS-GP a Jerez, ma per il momento preferisce non pensare troppo al futuro. L'unica certezza è il secondo test che si svolgerà al Mugello l'11 e 12 maggio.

MotoGP
14 apr 2021

Mir: "Devo guidare in modo innaturale per fare un tempo"

Joan Mir, campione del mondo in carica della MotoGP, è preoccupato per la difficoltà di fare un ottimo tempo sul giro secco al sabato. Questo, infatti, lo ha costretto sino a ora a partire molto indietro in gara.

MotoGP
14 apr 2021

Miller: "Riabilitazione ok, ma non sarò al 100%"

Il recupero dall'operazione di sindrome compartimentale sta procedendo al meglio per il pilota della Ducati, che però a Portimao non sarà ancora al 100%. Il suo compagno Pecco Bagnaia invece spera di poter proseguire il trend positivo di inizio campionato.

MotoGP
14 apr 2021

Marquez torna per risollevare Honda dal peggior avvio di stagione

Per la prima volta nella storia di Honda HRC, nessun pilota della casa dell’ala dorata è rientrato fra i primi 4 nelle prime due gare della stagione.

MotoGP
14 apr 2021
Pol Espargaró: “Ecco la mia paura più grande all’arrivo in Honda”

Articolo precedente

Pol Espargaró: “Ecco la mia paura più grande all’arrivo in Honda”

Articolo successivo

KTM: la RC16 ora è pronta per fare grandi cose

KTM: la RC16 ora è pronta per fare grandi cose
Carica i commenti