MotoGP
G
GP del Qatar
05 mar
-
08 mar
FP1 in
10 giorni
G
GP delle Americhe
02 apr
-
05 apr
Prossimo evento tra
36 giorni
G
GP d'Argentina
16 apr
-
19 apr
Prossimo evento tra
50 giorni
G
GP di Spagna
30 apr
-
03 mag
Prossimo evento tra
64 giorni
G
GP di Francia
14 mag
-
17 mag
Prossimo evento tra
78 giorni
G
GP d'Italia
28 mag
-
31 mag
Prossimo evento tra
92 giorni
G
GP della Catalogna
04 giu
-
07 giu
Prossimo evento tra
99 giorni
G
GP di Germania
18 giu
-
21 giu
Prossimo evento tra
113 giorni
G
GP d'Olanda
25 giu
-
28 giu
Prossimo evento tra
120 giorni
G
GP di Finlandia
09 lug
-
12 lug
Prossimo evento tra
134 giorni
G
GP della Repubblica Ceca
06 ago
-
09 ago
Prossimo evento tra
162 giorni
G
GP d'Austria
13 ago
-
16 ago
Prossimo evento tra
169 giorni
G
GP di Gran Bretagna
27 ago
-
30 ago
Prossimo evento tra
183 giorni
G
GP di San Marino
10 set
-
13 set
Prossimo evento tra
197 giorni
G
GP di Aragon
01 ott
-
04 ott
Prossimo evento tra
218 giorni
15 ott
-
18 ott
Prossimo evento tra
232 giorni
23 ott
-
25 ott
Prossimo evento tra
240 giorni
G
GP della Malesia
29 ott
-
01 nov
Prossimo evento tra
246 giorni
G
GP di Valencia
12 nov
-
15 nov
Prossimo evento tra
260 giorni

Sorpresa Yamaha: Vinales rinnova fino al 2022. Ora Vale o Fabio?

condividi
commenti
Sorpresa Yamaha: Vinales rinnova fino al 2022. Ora Vale o Fabio?
Di:
28 gen 2020, 13:29

Il pilota spagnolo sembrava dover essere quello in partenza, invece è stato il primo a firmare per altri due anni: ora smetterà Valentino o Quartararo cederà alla corte Ducati?

Il primo tassello del mercato piloti della MotoGP per la stagione 2021 è arrivato, ma probabilmente non è quello che si aspettavano in tanti. Il rinnovo dato più per scontato era quello di Marc Marquez con la Honda, invece è stata la Yamaha a prolungare di altre due stagioni il contratto di Maverick Vinales.

Una mossa che in un certo senso stupisce, ma non per i risultati del pilota spagnolo, che è stato il solo capace di portare la Casa di Iwata alla vittoria nelle ultime due stagioni, con un successo nel 2018 e due nel 2019.

Con l'esplosione dell'astro nascente Fabio Quartararo all'interno della Yamaha Petronas, in molti davano per scontato che l'uomo su cui avrebbero puntato per primo i giapponesi sarebbe stato proprio il francese.

Leggi anche:

Se a questo si aggiunge il fatto che Valentino Rossi non ha ancora deciso se continuare o appendere il casco al chiodo al termine del 2020, la sensazione era che Maverick fosse quello destinato ad avere le valigie in mano. Anzi, era anche stato dato per molto vicino alla Ducati, che non ha mai nascosto troppo il suo interesse nei suoi confronti. Alla fine invece il pilota di Roses continuerà a difendere i colori del factory team Yamaha anche nel 2021 e nel 2022.

"Sono estremamente felice perché posso continuare con la mia squadra. Questo sarà il mio secondo anno con la formazione attuale e poi avrà a disposizione altre due stagioni. Sono molto emozionato e penso che dobbiamo continuare a lavorare così duramente, perché stiamo andando nella direzione giusta" ha detto Vinales.

"Per me è stato molto importante fare questo annuncio prima dell'inizio della stagione, perché sono molto motivato e in questo modo potrò concentrarmi completamente solo sulla stagione 2020. Non volevo sprecare troppo tempo a pensare al futuro. Non c'erano ragioni per non rimanere con la Yamaha, perché mi sento come in una famiglia. Mi sta dando molto supporto e, come ho già detto, ho il 'mio team' ed era qualcosa di cui avevo molto bisogno" ha aggiunto.

Soddisfatto anche il managing director della Yamaha, Lin Jarvis: "Abbiamo portato Maverick nel nostro factory team nel 2017, sapendo che ha un talento speciale. Nelle sue prime tre stagioni con noi ha ottenuto sei vittorie e 19 podi. Ora, con una M1 che sta migliorando gara per gara, prevediamo un futuro molto brillante per lui. La sua decisione di firmare con noi per altri due anni dimostra il nostro reciproco apprezzamento e sottolinea la convinzione condivisa che insieme possiamo lottare per il Mondiale MotoGP".

Ora sarà interessante capire quale sarà la prossima mossa della Yamaha: aspetterà la decisione di Valentino, che vuole prendersi qualche gara per valutare il suo futuro, o punterà diretta su Quartararo? In questo scenario c'è anche un'altra variabile da non sottovalutare, ovvero l'interesse della Ducati per "El Diablo", anche perché a Borgo Panigale hanno bisogno di un top rider per il futuro. Insomma, ora il grande dubbio è: il "Dottore" smetterà o Fabio cambierà aria?

Scorrimento
Lista

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
1/20

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
2/20

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
3/20

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
4/20

Foto di: Motogp.com

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
5/20

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
6/20

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
7/20

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
8/20

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
9/20

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
10/20

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
11/20

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
12/20

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
13/20

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
14/20

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
15/20

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
16/20

Foto di: MotoGP

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
17/20

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
18/20

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
19/20

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
20/20

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Articolo successivo
Rivola: "Iannone? Chi ha troppo muscolo non prende anabolizzanti"

Articolo precedente

Rivola: "Iannone? Chi ha troppo muscolo non prende anabolizzanti"

Articolo successivo

Arriva il primo rinnovo: Vinales e Yamaha insieme sino al 2022

Arriva il primo rinnovo: Vinales e Yamaha insieme sino al 2022
Carica i commenti