Solo una forte contusione alla mano per Capirossi

condividi
commenti
Solo una forte contusione alla mano per Capirossi
Redazione
Di: Redazione
21 mar 2011, 11:28

Gli accertamenti non hanno ravvisato la presenza di fratture

Giornata davvero incredibile per il Pramac Racing Team quella di ieri sul circuito internazionale di Losail, in Qatar. Dopo un warm up molto promettente, dove Randy De Puniet aveva fatto registrare il quinto miglior tempo, la gara non è andata come ci si aspettava. Dopo poche curve dal via il pilota francese ha perso il controllo del posteriore della sua Ducati, che alzatasi in aria ha colpito con la ruota anteriore la leva della frizione del compagno di squadra, Loris Capirossi. Il pilota Italiano è riuscito a rimanere miracolosamente in pista, ma dopo due giri è rientrato al box per il forte dolore alla mano sinistra. Recatosi immediatamente alla clinica mobile, la radiografia alla mano non ha mostrato alcuna frattura ma si tratta di una brutta contusione. Una gara che lascia senza parole, ma tanta voglia di un pronto riscatto a Jerez tra due settimane per il primo Gran Premio MotoGP in Europa. Loris Capirossi: “Deluso, ma nelle corse sono cose che possono succedere. Mi spiace molto che sia dovuto succedere con il mio nuovo compagno che non ha comunque colpe. Ripeto, nelle corse può accadere di tutto. Ora speriamo che la fortuna giri e ci venga un po’ incontro. L’unico aspetto positivo è che la mano non è rotta, sentivo molto dolore e qualche preoccupazione l’ho avuta, ma a Jerez ci saremo!”. Randy De Puniet: “Mi spiace per la caduta e per la sfortuna di aver colpito il mio compagno di box. Il pneumatico posteriore era probabilmente ancora freddo nel lato sinistro e appena ho aperto l’acceleratore la moto è partita in aria e io mi sono trovato con il muso sull’asfalto. E’ davvero un peccato perché eravamo molto fiduciosi dopo il buon warm che avevamo svolto. Non ci rimane che pensare a Jerez dove tra due settimane cercheremo di riscattare questo sfortunato fine settimana”.
Prossimo articolo MotoGP
Guareschi non vuole sentir parlare di Ducati in crisi

Previous article

Guareschi non vuole sentir parlare di Ducati in crisi

Next article

Simoncelli applaude la sua gara più bella

Simoncelli applaude la sua gara più bella

Su questo articolo

Serie MotoGP
Piloti Loris Capirossi , Randy de Puniet
Autore Redazione
Tipo di articolo Ultime notizie