Sepang e la MotoGp rinnovano fino al 2016

Sepang e la MotoGp rinnovano fino al 2016

L'accordo, che prevede anche la conferma di Moto2 e Moto3, è stato firmato ieri

Il tracciato di Sepang, ormai nel calendario MotoGp sin dal 1999, ospiterà la classe regina, la Moto2 e la Moto3, fino al 2016. Il pubblico in continua crescita, un record previsto questo fine settimana e l'espansione sistematica del motociclismo in Asia fanno sì che questo appuntamento sia un punto fondamentale del campionato. L'anno scorso il Gp di Malesia ha attirato un totale di 125.000 persone durante la tre giorni e ha ricevuto da Dorna, il premio di titolare dei The Best Grand Prix of the Year. Quest'anno, la sola presenza di sei piloti di casa, insieme con le varie promozioni regionali, hanno fatto sì che il 95% degli 80 mila biglietti disponibili per domenica siano già stati venduti. Carmelo Ezpeleta, CEO di Dorna, ha commentato: "Firmare questo accordo per i prossimi tre anni è una notizia fantastica per tutte le parti coinvolte in MotoGp. Il Sepang International Circuit è una grande struttura e ha un valore inestimabile nel calendario. È uno dei grandi motori del Campionato nei nuovi mercati, e continua ad attirare sempre più tifosi". Dato Razlan Razali, Amministratore Delegato Sepang International Circuit, ha aggiunto: "L'annuncio della proroga non poteva arrivare in un momento migliore, con il SIC che è stato al centro di molte novità negli ultimi tempi, con il lancio del Sud East Asian Motorcycle Business Forum così come la Shell Advance Asia Talent Cup".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Articolo di tipo Ultime notizie