Rossi e Vinales completano oltre 180 giri nel test di Misano

Valentino Rossi e Maverick Vinales hanno fatto più di 90 giri a testa nella giornata di test che la Yamaha e la Honda hanno completato ieri a Misano.

Il test era privato e per questo non sono stati diffusi i tempi, che ogni tempi ha preso con il cronometro e senza l'uso di transponder, anche se un portavoce della Yamaha ha descritto la giornata come molto produttiva, nonostante la pioggia caduta in mattinata.

Secondo questa fonte, sia Rossi che Vinales si sono concentrati per la maggior parte della giornata nel tentativo di limitare l'eccessivo degrado della gomma posteriore. Questo è il problema più grande della M1, come è stato dimostrato nell'ultimo GP in Austria, dopo lo spagnolo ha chiuso sesto davanti all'italiano.

"Penso che la soluzione dovrà arrivare dal Giappone. Questo fine settimana abbiamo cambiato la moto intera e se dovessi correre tra un'ora non saprei cosa modificare" ha concluso il "Dottore" dopo la gara del Red Bull Ring.

Per quanto riguarda la Honda, in pista si sono visti Marc Marquez, Dani Pedrosa e Cal Crutchlow. La HRC ha offerto ancora meno informazioni sul test. Gli unici "spifferi" sono arrivati da quello che hanno pubblicato Marquez e Pedrosa sui social network.

Oggi sarà il turno di Ducati, KTM ed Aprilia, che divideranno la pista prima di trasferirsi a Silverstone, dove il prossimo fine settimana si disputerà il GP di Gran Bretagna.

 

 
 
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti Valentino Rossi , Maverick Viñales
Team Yamaha Factory Racing
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag misano motogp, motogp, motogp 2017, test misano motogp, yamaha, yamaha misano