Rinviato al 2 ottobre il Gp del Giappone

Rinviato al 2 ottobre il Gp del Giappone

La FIM e la Dorna prendono tempo e reinseriscono la gara a cavallo tra Malesia e Australia

Nei prossimi minuti arriverà la conferma ufficiale con un comunicato diramato dalla FIM e dalla Dorna, ma ormai è certo che il Gp del Giappone di MotoGp verrà posticipato al 2 ottobre. Visto il disastro che ha colpito il paese del Sol Levante qualche giorno fa, i tempi erano troppo stretti per garantire il regolare svolgimento della gara nella data che era stata fissata nel calendario, cioè il 24 aprile. Di sicuro il 2 ottobre è una data che costringerà i team ed i piloti ad uno sforzo importante nel finale della stagione, visto che si va ad inserire nella settimana di buco a cavallo tra i Gp di Malesia e di Australia. Resta comunque da capire se alla fine la gara si svolgerà o meno, perchè la sensazione è che la situazione sia in realtà molto simile a quella del Gp del Bahrein di Formula 1, con la FIM e la Dorna che hanno in un certo senso temporeggiato in attesa dell'evolversi della situazione.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Articolo di tipo Ultime notizie