Mugello: rinnovata l'omologazione internazionale FIM

condividi
commenti
Mugello: rinnovata l'omologazione internazionale FIM
Redazione
Di: Redazione
16 mar 2015, 12:16

Il responsabile della sicurezza Franco Uncini si è detto molto soddisfatto delle modifiche alle vie di fuga

Arriva il via libera all’omologazione internazionale della pista del Mugello che, fra poco più di due mesi, sarà teatro del Gran Premio d’Italia di motociclismo. Franco Uncini, delegato della FIM (Federazione Internazionale Motociclistica) in materia di sicurezza ha effettuato nei giorni scorsi il sopralluogo rilasciando il nulla osta all’omologazione.

Uncini ha verificato i lavori effettuati all’inizio del 2015 sul circuito toscano a partire dall’ampliamento ed alla risagomatura della via di fuga della Bucine: il delegato FIM ha constatato la qualità di questo intervento e di quelli effettuati sulle vie di fuga di numerose curve del Mugello, manifestando la propria soddisfazione per questo ulteriore step del circuito italiano in materia di sicurezza.

"L’intervento effettuato alla curva Bucine testimonia la costante attenzione del management del circuito nella realizzazione di continui e qualificati interventi per aumentare la sicurezza dei piloti. Questa attenzione costante, questa sensibilità operativa, peraltro, ha permesso al Mugello ad essere il circuito più titolato a livello mondiale con i 5 Best Grand Prix conquistati per la migliore organizzazione di un campionato MotoGp. Per questo faccio i miei complimenti al direttore del Mugello Paolo Poli per l’attenzione, la qualità ed i risultati raggiunti negli anni" ha detto Uncini.

Prossimo articolo MotoGP
Losail, Day 3: colpo di scena, è arrivata la pioggia!

Previous article

Losail, Day 3: colpo di scena, è arrivata la pioggia!

Next article

Miller: "Piano piano ci avviciniamo ai primi"

Miller: "Piano piano ci avviciniamo ai primi"

Su questo articolo

Serie MotoGP
Autore Redazione
Tipo di articolo Ultime notizie