Quartararo e Bagnaia: il mondo ribaltato in 5 mesi
Prime

Quartararo e Bagnaia: il mondo ribaltato in 5 mesi

Di:

Le prime tre gare della MotoGP 2021 hanno iniziato a dare un'indicazione di quelli che potrebbero essere i valori in campo e quelli che si sono proposti con più regolarità al vertice sono Fabio Quartararo e Pecco Bagnaia. E lo hanno fatto in particolare a Portimao, su una pista su cui lo scorso novembre avevano sofferto tantissimo, dando una forte segnale di maturazione.

La MotoGP 2021 è appena incominciata, ma è innegabile che nelle prime tre uscite stagionali ci siano stati due piloti che hanno già trovato un modo per elevarsi rispetto agli altri. Lo dice anche la classifica, sia in Portogallo che nel Mondiale, ma quanto hanno fatto vedere per ora Fabio Quartararo e Pecco Bagnaia probabilmente va oltre ai numeri, specialmente nel caso del ducatista.

Il francese della Yamaha è riuscito a concretizzare il suo potenziale, vincendo sia il GP di Doha che quello del Portogallo, mentre il piemontese ha dimostrato di avere le carte in regola per raccogliere di più dei 46 punti punti messi in cascina finora.

condividi
commenti

MotoGP | Austin riasfaltata dopo le lamentele dei piloti

Il Circuito delle Americhe ha comunicato attraverso i propri canali social che nelle ultime settimane sta portando avanti degli importanti lavori per riasfaltare una parte della pista.

Iannone: “Ho iniziato a prendere la squalifica con filosofia”

Andrea Iannone ripercorre i suoi momenti dolorosi dopo la squalifica per doping e racconta di aver cambiato il suo approccio a questa nuova vita lontano dalla MotoGP. Tuttavia, il pilota di Vasto afferma di non aver mai smesso di allenarsi e di tornare in moto appena può.

MotoGP | Remy Gardner operato al polso per un infortunio in allenamento

A due settimane dal suo primo test invernale in MotoGP, Remy Gardner è stato operato al polso destro dopo essere caduto durante un allenamento in motocross.

MotoGP
19 gen 2022
Video | Ceccarelli: “Marquez sarà in forma in un paio di mesi” Prime

Video | Ceccarelli: “Marquez sarà in forma in un paio di mesi”

In compagnia di Franco Nugnes e del Dottor Riccardo Ceccarelli, andiamo a fare il punto della situazione sulla stagione motoristica 2022 che si appresta a cominciare. Ad essere al centro del mirino è Marc Marquez: lo spagnolo dovrebbe essere sulla via della risoluzione delle sue problematiche legate alla vista, mentre per le condizioni fisiche generali in circa due mesi di duro allenamento dovrebbe tornare al top della forma

MotoGP
19 gen 2022

"SIC", il film su Marco Simoncelli, arriva su Sky il 20 gennaio

Dopo il successo al cinema arriva su Sky Documentaries il documentario sul campione Marco Simoncelli. Il 20 gennaio alle 21:15 su Sky Documentaries, ma disponibile anche On Demand e in streaming su Now.

MotoGP
18 gen 2022

MotoGP | Ducati svelerà la Desmosedici GP22 il 28 gennaio

La Casa di Borgo Panigale ha annunciato stamani che il 28 gennaio presenterà la sua squadra ufficiale di MotoGP, svelando le Desmosedici GP22 di Pecco Bagnaia e Jack Miller a pochi giorni dai test collettivi di Sepang.

MotoGP
18 gen 2022

Espargaro e la nuova Honda: "Niente panico se non è subito più veloce"

Pol Espargaro crede che gli appena cinque giorni di test pre-campionato della MotoGP 2022 non saranno sufficienti alla Honda per avere una moto pronta, ma che non ci deve essere panico se ci sarà bisogno di più tempo.

MotoGP
18 gen 2022

Mir: “È stato deludente non poter mai insidiare Quartararo"

Joan Mir ha definito deludente la stagione 2021 per il fatto di non aver potuto lottare per il mondiale in maniera più solida.

MotoGP
17 gen 2022
Rins: “Se continuiamo su questa linea, lo zero sarà camuffato”
Articolo precedente

Rins: “Se continuiamo su questa linea, lo zero sarà camuffato”

Articolo successivo

Furia Vinales, lascia Twitter: “Chi merita la mia moto, la prenda”

Furia Vinales, lascia Twitter: “Chi merita la mia moto, la prenda”
Carica i commenti