Quante evoluzioni sulla nuova Suzuki MotoGp!

Quante evoluzioni sulla nuova Suzuki MotoGp!

La foto di CycleNews mostrano una moto piuttosto diversa rispetto a quella vista nei test precedenti

Anche se ancora non è stata presa una decisione definitiva riguardo al ritorno in MotoGp nel 2014, la Suzuki sembra davvero fare sul serio. La Casa giapponese ha infatti riportato in pista la sua nuova 1000 e bisogna dire che, stando alle foto pubblicate oggi da CycleWorld.com, alla moto sono state apportate parecchie modifiche rispetto alle precedenti apparizioni. In vista del debutto europeo, che dovrebbe avvenire in occasione dei test collettivi che si svolgeranno il lunedì successivo alla gara di Barcellona, quando in sella dovrebbe esserci Randy De Puniet (negli ultimi giorni però è circolato anche il nome di Aleix Espargaro), la moto è stata portata nuovamente in pista a Motegi dai collaudatori giapponesi. In Giappone avrebbero trovato conferma le voci secondo cui sotto alle carene pulsa un quattro cilindri in linea in stile Yamaha, a differenza della precedente struttura a V che veniva utilizzata sulle GSV-R di vecchia generazione. Confrontando le foto dello scorso maggio con quelle di oggi si può notare poi come sia stato rivisto lo scarico, che non è più a doppio terminale, ma singolo. Inoltre anche il forcellone, che un anno fa appariva molto grezzo, ora è decisamente più rifinito. Pure le carene sono state affinate ed ora presentano una linea decisamente più snella (probabilmente anche gli ingombri del telaio sono stati leggermente ridotti). Anche la forma della presa d'aria anteriore è stata leggermente modificata, assumendo una forma più a forma di "bocca di pesce gatto". La cosa fondamentale però è che se ad Hamamtsu si sono dati tanto da fare, allora è molto più che probabile che entro breve ci saranno novità importanti riguardo ai programmi per il 2014. Foto: CycleWorld.com

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Articolo di tipo Ultime notizie