Pol Espargaro dovrà scattare dalla pitlane domenica a Valencia

condividi
commenti
Pol Espargaro dovrà scattare dalla pitlane domenica a Valencia
Oriol Puigdemont
Di: Oriol Puigdemont , MotoGP Editor
10 nov 2017, 17:09

Pol Espargaro sarà costretto a partire dalla pitlane domenica a Valencia, dopo che la KTM è stata costretta a montargli il decimo motore, contro i nove che il regolamente mette a disposizione di chi ha le concessioni.

Pol Espargaro, Red Bull KTM Factory Racing
Pol Espargaro, Red Bull KTM Factory Racing
Pol Espargaro, Red Bull KTM Factory Racing
Pol Espargaro, Red Bull KTM Factory Racing
Pol Espargaro, Red Bull KTM Factory Racing
Pol Espargaro, Red Bull KTM Factory Racing

Il problema non è tanto nel motore in sé, quanto nel telaio che Espargaro utilizza dal GP di Aragon, che ha degli attacchi per il propulsore differenti rispetto alla specifica precedente.

Questo nuovo sistema di fissaggio sottopone il motore a parecchie sollecitazione, che in alcuni casi lo hanno fatto anche incrinare. Una situazione che poteva creare problemi nel weekend.

Tenuto conto di questo, Espargaro ha deciso di montare un motore nuovo, che dispone già di attacchi aggiornati, anche se questo gli imporrà una sanzione che lo obbligherà a scattare dalla corsia box.

"Abbiamo avuto un problema con il telaio. Ad Aragon ne abbiamo scelto uno che degli attacchi del motore particolari, quindi i motori che potevano utilizzare sono diventati obsoleti" ha detto il più giovane dei due Espargaro.

"Quelli attacchi creano dei problemi ai vecchi motori e li fanno rompere, quindi ne dobbiamo utilizzare uno nuovo che avevamo previsto per i test di martedì e mercoledì" ha aggiunto il pilota di Granollers, oggi autore del decimo tempo a 0"8 dal miglior crono di Jorge Lorenzo.

Prossimo articolo MotoGP

Su questo articolo

Serie MotoGP
Evento GP di Valencia
Sotto-evento Venerdì, prove libere
Location Valencia
Piloti Pol Espargaro
Team Red Bull KTM Factory Racing
Autore Oriol Puigdemont
Tipo di articolo Ultime notizie