MotoGP
23 ago
-
25 ago
Evento concluso
13 set
-
15 set
Evento concluso
20 set
-
22 set
Evento concluso
04 ott
-
06 ott
Evento concluso
25 ott
-
27 ott
Prossimo evento tra
9 giorni
G
GP della Malesia
01 nov
-
03 nov
Prossimo evento tra
16 giorni
G
GP di Valencia
15 nov
-
17 nov
Prossimo evento tra
30 giorni

Petrucci: "L'obiettivo è difendere il terzo posto nel Mondiale"

condividi
commenti
Petrucci: "L'obiettivo è difendere il terzo posto nel Mondiale"
Di:
18 set 2019, 12:50

Il pilota della Ducati è reduce da un periodo piuttosto complicato e dopo la pausa estiva non è riuscito ad essere incisivo. Nonostante tutto, a sei gare dal termine è ancora terzo nel Mondiale e vuole difendere questa posizione a partire dal weekend di Aragon.

Danilo Petrucci, che a Misano è risalito al terzo posto nel Mondiale MotoGP, vuole ritornare competitivo per lottare verso obiettivi importanti e ad Aragon è fiducioso di poter trarre vantaggio dalle buone prestazioni che la Desmosedici GP ha mostrato su questo tracciato lo scorso anno.

Il weekend del GP di San Marino e della Riviera di Rimini è stato molto complicato per il pilota della Ducati, che alla fine si è dovuto accontentare del decimo posto in rimonta, dopo aver mancato l'accesso alla Q2 per la prima volta in questa stagione.

In Romagna però i problemi di grip, ma anche il peso di Danilo, si sono rivelati dei fattori troppo condizionanti. Sul tracciato alle porte di Alcaniz però la musica potrebbe tornare ad essere più favorevole alle Rosse, visto che c'è un lungo rettilineo su cui sfruttare tutta la cavalleria messa a disposizione dal propulsore di Borgo Panigale.

Leggi anche:

"Il circuito di Alcañiz mi piace molto, anche se per vari motivi non ho ancora ottenuto dei grandi risultati qui. Spero che adesso sia arrivato il momento di raggiungerli e soprattutto di cambiare il trend delle ultime gare" ha detto "Petrux".

"Sia a Silverstone che a Misano sono stato più veloce in gara che durante le prove, e quindi d’ora in poi dovrò riuscire a migliorarmi costantemente durante il weekend per partire davanti la domenica".

"La squadra sta lavorando molto bene, e dobbiamo fare un ulteriore step per affrontare l'ultima parte di stagione in modo positivo e difendere la terza posizione della classifica, che in questo momento è il mio obiettivo principale" ha concluso.

Scorrimento
Lista

Danilo Petrucci, Ducati Team

Danilo Petrucci, Ducati Team
1/12

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Danilo Petrucci, Ducati Team

Danilo Petrucci, Ducati Team
2/12

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Danilo Petrucci, Ducati Team

Danilo Petrucci, Ducati Team
3/12

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Danilo Petrucci, Ducati Team

Danilo Petrucci, Ducati Team
4/12

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Danilo Petrucci, Ducati Team

Danilo Petrucci, Ducati Team
5/12

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Danilo Petrucci, Ducati Team

Danilo Petrucci, Ducati Team
6/12

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Davide Tardozzi, Team manager Ducati Team, Danilo Petrucci, Ducati Team

Davide Tardozzi, Team manager Ducati Team, Danilo Petrucci, Ducati Team
7/12

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Danilo Petrucci, Ducati Team

Danilo Petrucci, Ducati Team
8/12

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Danilo Petrucci, Ducati Team

Danilo Petrucci, Ducati Team
9/12

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Danilo Petrucci, Ducati Team

Danilo Petrucci, Ducati Team
10/12

Foto di: Motogp.com

Danilo Petrucci, Ducati Team, Andrea Dovizioso, Ducati Team

Danilo Petrucci, Ducati Team, Andrea Dovizioso, Ducati Team
11/12

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Danilo Petrucci, Ducati Team, accanto all'adesivo 'Ciao Luca'

Danilo Petrucci, Ducati Team, accanto all'adesivo 'Ciao Luca'
12/12

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Articolo successivo
Dovizioso: "Tutto può cambiare da un anno all'altro"

Articolo precedente

Dovizioso: "Tutto può cambiare da un anno all'altro"

Articolo successivo

Rossi: "A Misano abbiamo visto le cose su cui dobbiamo lavorare"

Rossi: "A Misano abbiamo visto le cose su cui dobbiamo lavorare"
Carica i commenti