MotoGP
20 set
-
22 set
Evento concluso
04 ott
-
06 ott
Evento concluso
18 ott
-
20 ott
Evento concluso
25 ott
-
27 ott
Evento concluso
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
WU in
02 Ore
:
59 Minuti
:
17 Secondi

Petrucci: "Il 3° posto? Ducati non me lo ha chiesto. Lo voglio io"

condividi
commenti
Petrucci: "Il 3° posto? Ducati non me lo ha chiesto. Lo voglio io"
Di:
18 ott 2019, 09:03

Il pilota ternano fa chiarezza sulla sua posizione nel Mondiale e pensa di poter recuperare punti a Motegi, una pista su cui oggi ha subito trovato un buon feeling sull'asciutto.

Da tante gare non si vedeva un Danilo Petrucci così sicuro di sé e, per quanto possibile, rilassato. Il pilota della Ducati ha subito trovato confidenza con la sua Ducati Desmosedici sul tracciato di Motegi - uno dei migliori stando alle caratteristiche delle moto di Borgo Panigale - grazie a un assetto già molto buono sull'asciutto. 

Il tempo sul giro secco avrebbe potuto essere migliore, perché il ternano ha commesso un paio di errori nell'ultimo tentativo che lo hanno costretto ad alzare leggermente il suo riferimento cronometrico. Eppure a renderlo fiducioso sono le risposte date dalla sua moto dopo tante gare in cui ha dovuto lottare proprio con il suo mezzo.

"Potevo fare un po' meglio nell'ultimo time attack, ho fatto un paio di errori, ma penso di essere competitivo. Ci sono altri piloti al mio livello ma vado meglio delle altre volte. Fin da stamattina ho avuto un buon feeling. Non so come sarà il meteo, ma non mi spaventa la pioggia, perché sull'asciutto siamo già a posto. Oggi sono positivo ed era da tanto che non lo ero".

"La moto si comporta bene, siamo competitivi ma non siamo i soli. Ci sono i tre piloti della gara scorsa che sono molto veloci. Tutte e 4 le Yamaha vanno forte e anche tutte le Ducati. Poi c'è sempre Marquez. E' una pista stop&go ma non c'è una moto che domina".

Inevitabile parlare anche della lotta per il terzo posto nel Mondiale. Con il titolo assegnato e la seconda posizione nelle mani di Dovizioso, a Petrucci non resta che lottare per quell'obiettivo. Stando a quanto affermato da Petrux, a inizio stagione la Ducati non gli aveva posto obiettivi in classifica. Ora però, a poche gare dal termine del Mondiale, centrare quell'obiettivo è possibile e a volerlo è proprio Danilo.

"I miei avversari per il terzo posto mi hanno recuperato tanti punti. Nelle ultime gare ho fatto molto male, comunque sono ancora lì vicino in classifica. All'inizio del campionato hanno faticato loro. Qui vorrei recuperare punti e vorrei finire terzo. A inizio stagione non pensavo fosse possibile e invece ora si può. Nessuno a inizio anno mi aveva detto di arrivarci, ma è una cosa che è arrivata nel corso della stagione e mi sto abituando a questa situazione, dunque sono io che voglio arrivarci, è un mio obiettivo ed è possibile".

Informazioni aggiuntive di Oriol Puigdemont

Scorrimento
Lista

Danilo Petrucci, Ducati Team

Danilo Petrucci, Ducati Team
1/12

Danilo Petrucci, Ducati Team

Danilo Petrucci, Ducati Team
2/12

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Danilo Petrucci, Ducati Team

Danilo Petrucci, Ducati Team
3/12

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Danilo Petrucci, Ducati Team

Danilo Petrucci, Ducati Team
4/12

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Danilo Petrucci, Ducati Team

Danilo Petrucci, Ducati Team
5/12

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Danilo Petrucci, Ducati Team

Danilo Petrucci, Ducati Team
6/12

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Danilo Petrucci, Ducati Team

Danilo Petrucci, Ducati Team
7/12

Danilo Petrucci, Ducati Team

Danilo Petrucci, Ducati Team
8/12

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Danilo Petrucci, Ducati Team

Danilo Petrucci, Ducati Team
9/12

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Danilo Petrucci, Ducati Team

Danilo Petrucci, Ducati Team
10/12

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Danilo Petrucci, Ducati Team

Danilo Petrucci, Ducati Team
11/12

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Danilo Petrucci, Ducati Team

Danilo Petrucci, Ducati Team
12/12

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Articolo successivo
Dovizioso: "Siamo veloci da subito, ma abbiamo preso 6 decimi..."

Articolo precedente

Dovizioso: "Siamo veloci da subito, ma abbiamo preso 6 decimi..."

Articolo successivo

Rossi le prova tutte: ora frena solo con due dita

Rossi le prova tutte: ora frena solo con due dita
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie MotoGP
Evento GP del Giappone
Sotto-evento FP2
Piloti Danilo Carlo Petrucci
Team Ducati Corse Acquista adesso
Autore Giacomo Rauli