Petronas e Suzuki svelano le date di presentazioni delle moto

ll team Petronas Yamaha, dove Valentino Rossi correrà nella stagione 2021 della MotoGP ha annunciato la sua data di lancio. Anche Suzuki ha ufficializzato la data di presentazione.

Petronas e Suzuki svelano le date di presentazioni delle moto

Il team malese sponsorizzato da Petronas sarà ancora una volta presente in tutte e tre le categorie del mondiale e quest'anno avrà un'importante novità tra le sue fila: Valentino Rossi.

L'italiano è l'attrazione principale a seguito del suo addio dopo 15 stagioni -in due fasi- dal team ufficiale Yamaha. Rossi tornerà in una squadra satellite due decenni dopo. Tuttavia, avrà ancora il supporto ufficiale del team factory.

Il team aveva previsto di svelare la livrea in Malesia questa settimana come parte del primo test pre-stagionale a Sepang, dopo l’evento del team ufficiale, ma le restrizioni di viaggio e la cancellazione del test hanno portato a rinviare l'evento.

La presentazione avrà finalmente luogo il 1° marzo alle 10:30 (CET). L'evento può essere seguito sul canale Youtube della squadra e anche sul sito Motorsport.com.

 

Sarà la prima volta che vedremo Il Dottore con i colori Petronas e la M1 con il #46. Lì si riunirà anche con il suo nuovo compagno di squadra Franco Morbidelli. Il vicecampione del mondo MotoGP in carica sarà l'unico pilota Yamaha che non avrà una moto ufficiale nel 2021.

Parteciperanno all'evento anche i piloti Moto2 del team, Xavi Vierge e Jake Dixon, e i piloti Moto3 John McPhee e Darryn Binder.

La Suzuki verrà presentata il 6 marzo in Qatar

I campioni del mondo in carica hanno annunciato all'inizio di febbraio che avrebbero presentato la moto durante il test del Qatar, ma non era ancora stata specificata una data.

Questo venerdì, anche Suzuki ha confermato la data di presentazione: 6 marzo alle 10:00 (CET). Lì vedremo le GSX-RR del campione Joan Mir e del compagno di squadra Álex Rins con la livrea del nuovo sponsor Monster Energy.

 
condividi
commenti
Alex Marquez: "Non ero pronto quando Marc si è infortunato"
Articolo precedente

Alex Marquez: "Non ero pronto quando Marc si è infortunato"

Articolo successivo

LCR: ecco la prima Honda RC213V factory di Nakagami

LCR: ecco la prima Honda RC213V factory di Nakagami
Carica i commenti