Pedrosa: "Scarso il feeling con la moto"

Il pilota spagnolo ha chiuso undicesimo in mattinata. e domani dovesse piovere rischierebbe la Q1!

Pedrosa:
Daniel Pedrosa ha vissuto come un calvario il primo giorno di prove libere sul tracciato del Mugello. Il pilota spagnolo della Honda HRC non è riuscito ad andare oltre l'undicesimo tempo nella sessione mattutina, mentre nel pomeriggio non è sceso in pista - come la maggior parte dei suoi colleghi della MotoGP - a causa della pioggia e dell'assenza di gomme intermedie, che hanno impedito ai riders di migliorare assetti delle moto e tempi. "Oggi siamo stati in grado di compiere solo qualche serie di giri in mattinata - ha commentato Pedrosa - in cui, però, non sono riuscito a trovare il feeling e l'assetto giusto della mia moto. Inoltre nel pomeriggio non siamo stati in grado di girare nel pomeriggio a causa della pioggia scesa e dell'assenza di mescole intermedie. Usare le gomme da bagnato sarebbe stato inutile, perché si sarebbero distrutte dopo poco, mentre girare con le slick sarebbe stato pericoloso. In tutti i casi, non vedo l'ora di continuare a lavorare sulla moto perché abbiamo bisogno di andare più forte di quanto abbiamo fatto oggi". Sul sabato di Pedrosa, oltre alle difficoltà di assetto della sua Honda, incombe un altro problema: se nel terzo turno di prove libere dovesse piovere e lo spagnolo non dovesse migliorare il tempo di questa mattina, Pedrosa sarebbe costretto a conquistarsi la Q2 combattendo nella Q1.
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Articolo di tipo Ultime notizie