Pedrosa: "Grande feeling con la moto da subito"

Stoner si lamenta dell'anteriore, Dovizioso tribola dietro al nuovo freno motore

Pedrosa:
Il team Repsol Honda è tornato oggi in pista per la prima giornata di prove sul circuito di Brno, in vista del GP della Repubblica Ceca di domenica, undicesima prova del Campionato del Mondo MotoGP 2011. I tre piloti hanno subito dimostrato di essere tornati dalla pausa estiva ben riposati e concentrati, in particolar modo Dani Pedrosa che ha fatto registrare il tempo più rapido in entrambe le sessioni, con un 1'56"328 a due decimi dal record fatto segnare da Rossi nel 2009. Casey Stoner, attuale leader del classifica generale, ha chiuso secondo, mentre Andrea Dovizioso ha fatto sua la quinta posizione. Pedrosa ha trovato sin dall'inizio un ottimo passo di gara, diventando l'unico pilota capace di scendere sotto l'1'57" durante il turno mattutino. Lo spagnolo si presenta come uno dei candidati alla vittoria di questa undicesima prova grazie anche ai netti miglioramenti delle condizioni fisiche. Nelle FP2 anche Casey Stoner è riuscito ad abbassare il proprio risultato portandolo sotto l'1'57" l'australiano continuerà a lavorare con il proprio team alla ricerca di un maggior grip e per una migliore entrata in curva in sella alla sua RC212V. La giornata di Andrea Dovizioso è stata disturbata da un problema al freno motore del suo prototipo. L'italiano e la sua squadra lavoreranno sui dati raccolti in modo da sfruttare il più possibile le FP3 e prepararsi nella maniera più consona alle qualifiche di domani. Dani Pedrosa: "Il feeling con la moto è stato buono sin dall'inizio e la RC212V si è comportata bene già a partire dalla prima sessione mattutina. Non solo, penso che molto abbia fatto anche questa pausa di due settimane: mi sono riposato e ciò non ha fatto altro che ridarmi quell'energia che latitava nelle ultime gare disputate. Ora spero solo di riuscire a mantenere questo ritmo sia sabato che domenica. Abbiamo fatto un grande lavoro sulla moto e sono convinto che ancora qualcosa può essere fatto. Gli altri piloti non rimarranno di certo a guardare, quindi sarà importante rimanere concentrati e sbagliare il meno possibile". Casey Stoner: "Sinceramente oggi non è stata una giornata proprio positiva, e le sensazioni che sentiamo sono simili a quelle provate nel weekend di Laguna Seca. Non siamo del tutto sicuri della direzione da seguire in questo momento. Il feeling con l'anteriore c'è e non c'è, e l'entrata in curva non è delle migliori. Ritengo che quest'ultimo problema sia risolvibile con un grip maggiore. C'è quindi ancora molto da fare prima di poter essere soddisfatti del set-up: proprio per questo domani proveremo parecchie modifiche in diversi settori della RC212V in modo da ottenere una moto competitiva in vista del turno di qualifiche del sabato". Andrea Dovizioso: "Oggi abbiamo faticato molto con il freno motore. Non è il solito, ma un differente tipo che abbiamo iniziato ad usare dai test del Mugello. Ci ha dato riscontri positivi ma è difficile settarlo nel modo corretto e proprio per questo motivo abbiamo perso parecchio tempo utile. Nell'ultimo giro ho provato a spingere al massimo nonostante il feeling non fosse granché. Non sono soddisfatto del 5º posto perché sono convinto che la moto può andare molto più forte: ora studieremo le informazioni raccolte per decidere la direzione da intraprendere in vista delle qualifiche di domani".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Evento Gran Premio della Repubblica Ceca
Circuito Brno
Piloti Andrea Dovizioso , Casey Stoner
Articolo di tipo Ultime notizie