Presentato a Madrid il team Repsol 2012

Presentato a Madrid il team Repsol 2012

Al palazzetto dello sport sono intervenuti Stoner, Pedrosa, ma anche i piloti della classi minori

Il Palacio de Deportes de la Comunidad de Madrid si è popolato nel pomeriggio di ieri con più di 9.000 persone giunte per prendere parte alla presentazione del team Repsol 2012. I due rappresentanti della massima categoria, Casey Stoner e Dani Pedrosa, così come Marc Marquez e i piloti Repsol della nuova classe Moto3, tra cui Maverick Viñales e Miguel Oliveira, sono stati i protagonisti di un grande spettacolo a base di musica, luci e magia. L'evento ha raggiunto il suo apice con l'inaspettata apparizione dell'australiano attuale Campione del Mondo MotoGP in sella alla sua nuova Honda RC213V. Repsol si affaccia alla campagna 2012 con l'obiettivo di vincere in tutte le categorie nelle quali concorrerà. Per riuscirci farà affidamento alle capacità di alcuni dei migliori piloti in circolazione: Casey Stoner, Dani Pedrosa (MotoGP), Marc Marquez (Moto2), Maverick Viñales, Miguel Oliveira, Alex Rins (Moto3), Alex Marquez, Maria Herrera, Francesco Bagnaia, Lorenzo Baldassarri (Campionato di Velocità di Spagna), Toni Bou e Takahisa Fujinami (Trial). La folla di appassionati e tifosi riunita questo pomeriggio al Palacio de Deportes de la Comunicadad de Madrid hanno avuto occasione di ascoltare in prima persona le opinioni e le sensazioni delle stelle del Mondiale di motociclismo. Tre Campioni del Mondo, Casey Stoner, Dani Pedrosa e Marc Marquez, e tre dei piloti più promettenti del panorama internazionale, Maverick Viñales, Miguel Oliveira e Alex Rins, si sono presentati al publico insieme per la prima volta prima dell'inizio stagionale in Qatar, il prossimo 8 aprile. All'evento presenti anche due giovani promesse, Alex Marquez e Maria Herrera, che difenderanno i colori Repsol nel Campionato di Velocità di Spagna (CEV) di Moto3. La presentazione del team Repsol 2012 è stata il prologo della quarta prova del Campionato del Mondo FIM di X-Trial, nel quale competono altri due piloti Repsol, Toni Bou (dieci volte Campione del Mondo e leader della classifica generale dopo tre vittorie consecutive) e Takahisa Fujinami. Dani Pedrosa: "Mi fa molto piacere essere qui, e sono contento di presenziare ad eventi come questo perché la gente ti mostra tutto il suo calore e l'affetto. È anche un bel momento per incontrarsi con tutti gli altri piloti Repsol, compresi quelli del trial. Speriamo che questo sia un buon inizio di stagione per tutti". Casey Stoner: "Tutto ciò è fantastico:correre per il team spagnolo Repsol e maturare la mia carriera di pilota in Spagna è stato qualcosa di molto speciale. Essere qui, circondato da tutti questi tifosi, è una cosa molto piacevole. È una location fantastica per la presentazione". Marc Marquez: "È un onore poter assistere per un altro anno alla presentazione del team, e, soprattutto, essere un pilota Repsol. È la marca dei migliori, dei vincitori, ed è un privilegio sapere che Repsol confida nelle mie capacità. Vedere i loro colori sulla mia moto è motivo d'orgoglio. Adesso dovremo goderci la stagione e provare a fare bene, mantenendo sempre la calma e la concentrazione. Ora assisterò alla prova del Mondiale X-Trial che mi incuriosisce parecchio".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti Casey Stoner
Articolo di tipo Ultime notizie