Le curiosità statistiche del Gp di Spagna

Le curiosità statistiche del Gp di Spagna

Ad Austin in tutte le classi si sono imposti dei piloti alla prima vittoria: non accadeva dal 1982

Questo fine settimana a Jerez de la Frontera inizia la stagione europea del Motomondiale con il terzo appuntamento del 2013. Ecco quindi che puntualissimo arriva il resoconto delle statistiche da ricordare redatto dalla FIM e dalla Dorna. 100 – Saranno le partenze ufficiali nel Campionato del Mondo per i piloti Moto2 Randy Krummenacher e Ratthapark Wilairot. 45 anni – Il sabato di Jerez si compiono 45 anni dalla vittoria di Salvador Cañellas nel Gran Premio 125cc celebrato al Montjüich (Barcellona) nel 1968. Fu la prima vittoria per un pilota spagnolo e per un fabbricante spagnolo (Bultaco). 37 anni – Tanti ne sono passati da quando Tom Herron fu leader della classifica della classe intermedia vincendo alla Isola di Man nel 1976. Ora ci è riuscito Scott Redding. L’ultimo inglese a riuscirci è però Bradley Smith, dopo aver vinto il GP del Mugello 2009 nella classe 125. 26 - Jorge Lorenzo celebrerà il suo 26esimo compleanno il sabato del Gp di Jerez. 17 – Phillip Oettl celebrerà il suo 17esimo compleanno nel venerdì di Jerez 16 - Livio Loi potrà debuttare questo fine settimana dopo aver compiuto 16 anni lo scorso 27 aprile. 11 – La domenica di gara saranno 11 anni dal debutto di Jorge Lorenzo nella classe 125 nel GP di Spagna 2002, un giorno dopo aver celebrato il suo 15º compleanno. In questo primo GP non gli fu permesso prendere parte alla prima giornata di prove per non aver compiuto l’età minima che al tempo era di 15 anni. 8 – Otto dei nove gradini del podio del Gp di Austin portano la firma spagnola. È il numero di podi più alto mai raggiunto dalla Spagna. L’ultima volta che una nazione ci è riuscita, senza considerare Gp boicottati dai migliori, è stato nel Gp del Giappone 2000 quando 8 piloti giapponesi si presentarono sul podio. In quel caso il ruolo di Mika Kallio fu di Kenny Roberts Jr. 3 – Ognuno dei vincitori del Gp di Austin ha conquistato la sua prima vittoria di categoria. L’ultima volta che accadde fu in Svezia 1982 quando i tre vincitori furono Ivan Palazzese, Roland Freymond e Takazumi Katayama. 3 – Nel Gp di Austin i tre piloti del podio MotoGP erano spagnoli. È la seconda volta in 65 anni che accade insieme al GP di Giappone dello scorso anno.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Articolo di tipo Ultime notizie