Il presidente di Yamaha si augura di tornare a vincere

Il presidente di Yamaha si augura di tornare a vincere

In occasione dei primi test di Sepang Kimura è intervenuto parlando del valore delle corse per la Yamaha

La stagione 2014 della MotoGP si è di fatto aperta con i primi test ufficiali in Malesia a Sepang, circuito sul quale proseguiranno anche domani e giovedì. In occasione della prima uscita di moto e piloti, a Sepang è intervenuto il presidente di Yamaha Takaaki Kimura, ricordando quanto per la casa giapponese il motorsport sia un punto cardine da non trascurare. Jorege Lorenzo, Valentino Rossi, Bradley Smith e Pòl Espargaro sono chiamati a difendere i colori della Yamaha, pur se in team diversi (Yamaha Factory Racing per Lorenzo e Rossi, Monster Yamaha Tech 3 per Smith ed Espargaro) e il "presidentissimo" ci tiene a riportare il titolo a casa, dopo la vittoria dello scorso anno di Marc Marquez su Honda. "Il motorsport è nel DNA della Yamaha ed è una sfida che portiamo avanti da più di 50 anni. La nostra attività si basa su tre politiche: gestione del marchio, sviluppo della tecnologia e attività promozionali, nelle quali investiamo tanto in termini anche di impegno. Il nostro slogano recita 'scalda il tuo cuore' e speriamo anche quest'anno di scaldare il cuore degli appassionati con risultati grandiosi e vittorie".
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti Valentino Rossi , Jorge Lorenzo
Articolo di tipo Ultime notizie