Valentino: "Una pista nuova è sempre eccitante!"

Il "Dottore" però non si pronuncia sulle possibilità della Yamaha di fare bene a Termas de Rio Hondo

Valentino:
Questo fine settimana la MotoGp fa visita per la prima volta al tracciato di Termas de Rio Hondo e per ora Valentino Rossi non se l'è sentita di fare pronostici su quelle che possono essere le sue possibilità di fare bene nel Gp d'Australia. Prima il "Dottore" vuole prendere confidenza con la pista e capire se sia congeniale alle caratteristiche della sua Yamaha o meno. "E' importante andare subito in Argentina dopo il weekend difficile di Austin e provare a fare un buon risultato. Questa è una pista nuova per tutti, quindi sarà importante interpretarla bene. Al momento poi non è facile capire se sarà un circuito adatto alla Yamaha o meno. Lo scopriremo solo dopo i primi giri" ha detto il pesarese. Dopo i gravi problemi di gomme incontrati ad Austin, dove l'anteriore si è letteralmente distrutta in gara, il 9 volte campione del mondo parla anche dell'importanza di trovare il set-up ideale: "Sono contento del lavoro che abbiamo fatto fino ad oggi e sono convinto che in Argentina saremo molto concentrati per cercare un buon risultato. Dobbiamo cercare di capire il più rapidamente possibile il set-up ideale della moto, ma anche come si comportano le gomme su questo asfalto. Andare su una pista nuova è sempre eccitante!".
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti Valentino Rossi
Articolo di tipo Ultime notizie