Valentino: "Fiducioso per il secondo posto"

Il "Dottore" teme il buon momento di Lorenzo, ma è forte di 12 punti di vantaggio e di un filotto positivo

Valentino:

Comunque vada a finire a Valencia, il 2014 è stato il miglior campionato di Valentino Rossi dal 2010 ad oggi. Il "Dottore" però nell'ultimo round si gioca la possibilità di essere vice-campione del mondo: un risultato che si dovrà contendere con la Yamaha gemella di Jorge Lorenzo, partendo da una posizione di vantaggio di 12 punti. Un gap importante, che però non rassicura completamente il pesarese.

"Non sarà una gara facile. Io sono secondo in campionato ed essere avanti di 12 punti è positivo, ma non è un gap sufficiente a giocare in difesa questo fine settimana. Jorge sta vivendo un buon momento: nella seconda parte della stagione è stato molto veloce e vuole vincere in Spagna per cercare di prendermi il secondo posto" ha detto Valentino.

L'obiettivo è provare a centrare la terza vittoria stagionale, anche se quella spagnola non è una delle sue piste preferite: "Dobbiamo provare a finire la stagione con una vittoria, proprio come abbiamo cercato di fare in tutte le ultime gare. Io e la mia squadra faremo del nostro meglio, come al solito. Valencia non è una delle mie piste preferite, ma che non mi preoccupa, perché in questa stagione siamo stati forti anche sulle piste che non mi sono favorevoli. La tripletta è andata bene, abbiamo conquistato anche una vittoria, per questo penso che possiamo fare bene anche a Valencia. Sono fiducioso".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti Valentino Rossi
Articolo di tipo Ultime notizie