Ufficiale: Marquez rinnova con Honda fino al 2016

condividi
commenti
Ufficiale: Marquez rinnova con Honda fino al 2016
Di: Matteo Nugnes
14 mag 2014, 10:46

Arriva presto il primo colpo del mercato piloti: Marc ha deciso di proseguire il rapporto trionfale con la HRC

Inizia a muoversi il mercato piloti della MotoGp e il primo a confermare il suo futuro è stato proprio il pilota del momento, ovvero Marc Marquez, che ha legato il suo destino a quello della Honda per altre due stagioni. Sull'esito di questa trattativa c'erano pochi dubbi, visto che parliamo di un binomio capace di conquistare il titolo iridato all'esordio e di vincere le prime quattro gare del 2014 partendo dalla pole position. "Sono lieto di annunciare il mio rinnovo con HRC. Avevo sempre sognato di far parte del team Repsol Honda, e grazie a Honda, il sogno è divenuto realtá giá un anno e mezzo fa. Il successo della stagione passata è arrivato così in fretta e non mi sarei mai immaginato di ottenere tutto quello che abbiamo ottenuto. Diventare Campione del Mondo nel mio primo anno è stato un altro sogno che si è avverato. E' un grande onore per me far parte della famiglia Honda e sono molto felice di rimanere con questo gruppo di persone così speciali per altre due stagioni" ha detto "El Cabronsito", che quindi difenderà i colori della HRC almeno fino alla stagione 2016 compresa e che potete vedere all'opera su un motard nel video caricato dai colleghi di OmniMoto.it. Molto soddisfatto anche Shuehei Nakamoto: "Siamo molto lieti di aver raggiunto un accordo per avere Marc in squadra per altre due stagioni. Era scontato che volevamo mantenere Marc nella nostra famiglia, così come lui voleva rimanere con noi; è stato quindi naturale rinnovare il contratto, anche se la stagione è appena iniziata. E’ stato giá protagonista di un grande inizio 2014 e continua a imparare e migliorarsi, la sua capacità di assorbire informazioni e adattarsi alla moto è ammirevole". Ora sarà interessante vedere come si muoveranno gli altri tasselli del mercato piloti. Non bisogna dimenticare, infatti, che sono in scadenza di contratto a fine anno anche Jorge Lorenzo, Valentino Rossi, Dani Pedrosa ed Andrea Dovizioso. Anche se è iniziato tutto all'insegna della continuità, potrebbe anche rivelarsi un mercato scoppiettante...
Articolo successivo
Dovizioso: "A Le Mans potremo avvicinarci ai primi"

Articolo precedente

Dovizioso: "A Le Mans potremo avvicinarci ai primi"

Articolo successivo

Biaggi e Bayliss: quando la passione non passa mai

Biaggi e Bayliss: quando la passione non passa mai
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie MotoGP
Autore Matteo Nugnes
Tipo di articolo Ultime notizie