Ufficiale: Pedrosa ha deciso di saltare anche Jerez

Ufficiale: Pedrosa ha deciso di saltare anche Jerez

Ieri Dani ha provato un supermotard, ma non è ancora al 100% e preferisce aspettare: al suo posto Aoyama

Contrariamente a quanto aveva ipotizzato Livio Suppo nella giornata di ieri, Dani Pedrosa salterà anche il Gp di Spagna. Ieri il pilota della Honda ha provato a fare un test sotto sforzo per il suo braccio, ma purtroppo questo non ha avuto gli esiti sperati, perché lo spagnolo non ha ancora ritrovato la forma sperata dopo l'intervento a cui si è sottoposto subito dopo il Gp del Qatar per risolvere un problema cronico di sindrome compartimentale.

Per questo Dani ha deciso di non scendere in pista a Jerez de la Frontera, rimandando il prossimo tentativo di rientro a tra due settimane, quando la MotoGp farà tappa a Le Mans, in Francia. Come già anticipato da Suppo, sulla sua RC213V salirà nuovamente il collaudatore Hiroshi Aoyama.

L'annuncio lo ha dato lui stesso tramite il suo blog sul sito Honda Repsol: "Mi sarebbe piaciuto scrivervi buone notizie, ma purtroppo non è questo il caso, perché non sarò in grado di correre a Jerez. Ieri mi sono allenato con un supermotard per fare un test al braccio e, anche se all'inizio la situazione sembrava migliorata, non sono ancora al 100%".

"So già che se provassi a correre potrei peggiorare la situazione e l'ultima cosa che voglio è questa. Anche se è una decisione difficile, penso che la cosa migliore sia aspettare ancora e rientrare a Le Mans" ha concluso Dani.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti Hiroshi Aoyama
Articolo di tipo Ultime notizie