La Yamaha rinvia a domani il lavoro di sviluppo

La Yamaha rinvia a domani il lavoro di sviluppo

La pioggia ha invitato alla prudenza: Lorenzo è rimasto ai box, mentre Rossi ha fatto solo 13 giri

Vista la tanta pioggia caduta oggi su Valencia, la Yamaha ha deciso di rimandare a domani il completamento del lavoro di sviluppo in chiave 2015 della M1. Jorge Lorenzo non è neppure sceso in pista in questa seconda giornata dei test IRTA, mentre Valentino Rossi lo ha fatto poco dopo le 14, ma ha messo insieme appena 13 giri prima che la pioggia si facesse più intensa, invitando alla prudenza.

A fare il punto della situazione ci ha pensato quindi Massimo Meregalli: "Purtroppo le previsioni meteo non erano ideali per continuare con il programma di test che avevamo preparato ieri. Abbiamo colto l'occasione solo per far fare qualche giro con il bagnato a Valentino. Quest'anno ci sono state diverse volte in cui non siamo stati soddisfatti del setting, ma non abbiamo avuto molte occasioni per fare delle prove".

"Avremmo voluto girare di più, ma le condizioni erano troppo rischiose, quindi ci siamo fermati. Domani sembra che il clima sarà decisamente migliore, quindi saremo in grado di continuare con lo sviluppo 2015" ha aggiunto.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti Valentino Rossi , Jorge Lorenzo
Articolo di tipo Ultime notizie