Sepang, Day 2, ore 16: grande lavoro in casa Honda

Sepang, Day 2, ore 16: grande lavoro in casa Honda

Marquez e Pedrosa lavorano con cinque moto differenti, mentre Lorenzo mantiene la testa della classifica

Nel corso di questa ora l'azione in pista è stata davvero limitata, con i piloti concentrati nel dare indicazioni ai rispettivi tecnici per affrontare al meglio le ultime due ore di test della giornata di oggi sul tracciato malese di Sepang.

Jorge Lorenzo è ancora davanti a tutti con il suo 1'59"963, precedendo di pochi millesimi la Ducati GP14.3 di Andrea Dovizioso. Il forlivese è apparso ancora più a suo agio sulla moto laboratorio rispetto a ieri e il secondo tempo ne è buon sintomo. Buono anche il passo per il primo degli italiani nella graduatoria provvisoria odierna.

Prosegue con poche e brevi soste il lavoro di Honda, che ai box ha portato ben dieci moto differenti per i due piloti titolari. Marc Marquez e Dani Pedrosa, nel corso di questi test, sono chiamati a scremarle e scegliere la RC213V ideale per proseguire lo sviluppo e correre nel mondiale 2015 per cercare di centrare il terzo iride piloti consecutivo. Il campione in carica sta ora valutando due moto, mentre Pedrosa è impegnato a provarne tre dopo la prima scrematura di ieri.

Anche Andrea Iannone e Valentino Rossi sono tornati in pista dopo una lunga sosta. Il pilota di Vasto è riuscito a migliorare i propri tempi fatti segnare ieri, mentre Rossi appare meno a suo agio sulla M1 rispetto alla prima giornata di test Malesi, dove ha colto un promettente secondo posto alle spalle di Marquez, ma davanti al compagno di squadra Jorge Lorenzo.

Sepang, Day 2, classifica provvisoria ore 16:00

1. LORENZO, Jorge - Movistar Yamaha MotoGP - 1:59.963
2. DOVIZIOSO, Andrea - Ducati Team - 2:00.015 +0.052
3. MARQUEZ, Marc - Repsol Honda Team - 2:00.146 +0.183
4. PEDROSA, Dani - Repsol Honda Team - 2:00.311 +0.348
5. IANNONE, Andrea - Ducati Team - 2:00.444 +0.481
6. ROSSI, Valentino - Movistar Yamaha MotoGP - 2:00.676 +0.713
7. ESPARGARO, Pol - Monster Yamaha Tech 3 - 2:00.959 +0.996
8. CRUTCHLOW, Cal - CWM LCR Honda - 2:01.058 +1.095
9. ESPARGARO, Aleix - Team Suzuki MotoGP - 2:01.344 +1.381
10. BRADL, Stefan - Forward Racing Team - 2:01.484 +1.521
11. SMITH, Bradley - Monster Yamaha Tech 3 - 2:01.515 +1.552
12. BARBERA, Hector - Avintia Racing - 2:01.615 +1.652
13. AOYAMA, Hiroshi - HRC - 2:01.772 +1.809
14. REDDING, Scott - Estrella Galicia 0.0 Marc VDS - 2:01.844 +1.881
15. BAUTISTA, Alvaro - Aprilia Racing Team Gresin -i 2:02.155 +2.192
16. HAYDEN, Nicky - Drive M7 Aspar - 2:02.228 +2.265
17. PETRUCCI, Danilo - Pramac Racing - 2:02.325 +2.362
18. VIÑALES, Maverick - Team Suzuki MotoGP - 2:02.420 +2.457
19. NAKASUGA, Katsuyuki - Yamaha Factory Test Team - 2:02.914 +2.951
20. PIRRO, Michele - Pramac Racing - 2:02.947 +2.984
21. BAZ, Loris - Forward Racing Team - 2:03.078 +3.115
22. LAVERTY, Eugene - Drive M7 Aspar - 2:03.129 +3.166
23. DE ANGELIS, Alex - Octo Ioda Racing Team - 2:03.399 +3.436
24. DI MEGLIO, Mike - Avintia Racing - 2:03.609 +3.646
25. MILLER, Jack - CWM LCR Honda - 2:03.630 +3.667
26. TAKAHASHI, Takumi - HRC - 2:03.781 +3.818
27. ABRAHAM, Karel - AB Motoracing - 2:04.241 +4.278
28. MELANDRI, Marco - Aprilia Racing Team Gresini - 2:04.487 +4.524

 

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti Andrea Dovizioso , Jorge Lorenzo
Articolo di tipo Ultime notizie