Sepang, Day 1, ore 16: Pedrosa sale in terza posizione

Sepang, Day 1, ore 16: Pedrosa sale in terza posizione

Il pilota spagnolo della Honda HRC rompe il terzetto di testa formato da sole Yamaha M1. Rossi leader

A poco meno di due ore dal termine della prima giornata di test invernali della MotoGP a Sepang è ancora la Yamaha ufficiale di Valentino Rossi a comandare la classifica provvisoria. Il tempo di riferimento è immutato: 2'00"380, con cui il pesarese è riuscito a staccare la diretta concorrenza ormai tre ore or sono.

Il "Dottore" è sceso in pista più volte per diverse prove riguardanti l'assetto della sua M1, così come ha fatto Jorge Lorenzo, sempre secondo a pochi millesimi dal compagno di squadra. La notizia più importante dell'ultima ora di test è stata il netto miglioramento di Daniel Pedrosa. Lo spagnolo ha ritoccato in maniera considerevole il suo miglior crono che ora dice 2'00"745 e si è portato in terza posizione, interrompendo l'egemonia delle Yamaha M1 che avevano da poco occupato i primi tre posti della lista dei tempi.

Pedrosa si trova ora staccato di oltre tre decimi da Valentino Rossi, ma ha messo alle spalle l'ingombrante compagno di squadra Marc Marquez, distante ora di oltre due decimi. Continua invece lo sviluppo delle Ducati GP14.3, che appaiono una netta evoluzione rispetto alle 14.2 in dotazione al team Pramac. Le moto affidate ad Andrea Dovizioso e Andrea Iannone sembrano avere dimensioni e proporzioni differenti, probabilmente più simili alla GP15 che debutterà nei prossimi test invernali, sempre a Sepang.

Escludendo il miglioramento di Pedrosa, la Top Ten è rimasta invariata, con Danilo Petrucci a occupare la tredicesima posizione con la prima delle Ducati Pramac. Al quattordicesimo posto troviamo Nicky Hayden, primo pilota nella lista tra le "Open" (escludendo le Ducati). Appare invece in difficoltà Marco Melandri, il quale occupa momentaneamente la ventisettesima posizione, staccato di quattro secondi e quattro decimi dal miglior tempo provvisorio. 

Sepang, Day 1, classifica provvisoria ore 16:00

1. ROSSI, Valentino - Movistar Yamaha MotoGP 2:00.380 27 / 35
2. LORENZO, Jorge - Movistar Yamaha MotoGP - 2:00.521 - +0.141
3. PEDROSA, Dani - Repsol Honda Team - 2:00.745 - +0.365
4. ESPARGARO, Pol - Monster Yamaha Tech 3 - 2:00.930 - +0.550
5. MARQUEZ, Marc - Repsol Honda Team - 2:01.010 - +0.630
6. DOVIZIOSO, Andrea - Ducati Team 2:01.289 - +0.909
7. IANNONE, Andrea - Ducati Team - 2:01.458 - +1.078
8. SMITH, Bradley - Monster Yamaha Tech 3 - 2:01.707 - +1.327
9. CRUTCHLOW, Cal - CWM LCR Honda - 2:01.713 - +1.333
10. BAUTISTA, Alvaro - Factory Aprilia Gresini - 2:02.285 - +1.905
11. ESPARGARO, Aleix - Team Suzuki MotoGP - 2:02.552 - +2.172
12. AOYAMA, Hiroshi - HRC - 2:02.560 - +2.180
13. PETRUCCI, Danilo - Pramac Racing - 2:02.627 - +2.247
14. HAYDEN, Nicky - Drive M7 Aspar - 2:02.699 - +2.319
15. BARBERA, Hector - Avintia Racing - 2:02.700 - +2.320
16. BRADL, Stefan - Forward Racing Team - 2:02.723 - +2.343
17. REDDING, Scott - Estrella Galicia 0.0 Marc VDS - 2:02.746 - +2.366
18. PIRRO, Michele - Pramac Racing - 2:02.917 - +2.537
19. MILLER, Jack - CWM LCR Honda - 2:03.374 - +2.994
20. VIÑALES, Maverick - Team Suzuki MotoGP - 2:03.404 - +3.024
21. NAKASUGA, Katsuyuki - Yamaha Factory Test Team - 2:03.492 - +3.112
22. DI MEGLIO, Mike - Avintia Racing - 2:03.878 - +3.498
23. ABRAHAM, Karel - AB Motoracing - 2:04.128 - +3.748
24. LAVERTY, Eugene - Drive M7 Aspar -2:04.598 - +4.218
25. BAZ, Loris - Forward Racing Team - 2:04.693 - +4.313
26. DE ANGELIS, - Alex Octo Ioda Racing Team - 2:04.783 - +4.403
27. MELANDRI, Marco - Factory Aprilia Gresini - 2:04.793 - +4.413
28. TAKAHASHI, Takumi - HRC - 2:05.106 - +4.726
29. TSUDA, Takuya - Team Suzuki MotoGP - 2:05.478 - +5.098
30. LAVERTY, Michael - Aprilia Test Team - 2:06.190 - +5.810

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti Valentino Rossi , Jorge Lorenzo
Articolo di tipo Ultime notizie