Sepang, Day 1, Ore 15: Yamaha ok, Rossi quarto a 0"4

Miglior tempo per Lorenzo, ma la GP12 sembra veloce. Problemi alla schiena per Stoner

Sepang, Day 1, Ore 15: Yamaha ok, Rossi quarto a 0
La prima giornata dei test collettivi di Sepang sta ormai volgendo al termine (qui in Italia sono le prime ore del mattino, ma in Malesia ormai siamo nel primo pomeriggio) e, anche se siamo appena all'inizio della stagione 2012, arrivano già le prime indicazioni interessanti. Alle ore 15 davanti a tutti ci sono le due Yamaha M1 di Jorge Lorenzo e Ben Spies. Con il suo 2'02"406, dovuto anche alla pioggia caduta nel corso della notte, lo spagnolo però è ancora lontano di un secondo dalla pole position che fu ottenuta nel Gp dello scorso anno da Dani Pedrosa, che per ora si deve accontentare di essere il migliore dei piloti Honda, staccato di un decimo in terza posizione. La grande novità però è la buonissima prestazione di Valentino Rossi, che sembra essersi trovato immediatamente a suo agio in sella alla Ducati GP12. L'italiano al momento è quarto, staccato di appena quattro decimi da Lorenzo. Ovviamente sarà importante sentire il suo responso a fine giornata, ma la sensazione è che a Borgo Panigale siano effettivamente riusciti a fare un passo avanti importante. E Casey Stoner? Il campione del mondo è stato fermato da un dolore alla parte bassa della schiena che lo ha colpito mentre si stava riscaldando. Per questo ha deciso di non forzare ed ha completato appena qualche passaggio prima di riportare la sua Honda RC213V numero 1 all'interno del box. Per quanto riguarda la guerra delle moto satellite, al momento il più veloce è Cal Crutchlow, accreditato del quinto tempo con la sua Yamaha Tech 3, con cui si è messo dietro di poco la Honda di Alvaro Bautista. Solo nono Nicky Hayden, che paga oltre un secondo da Valentino e sembra essere ancora piuttosto dolorante alla spalla infortunata. Per quanto riguarda le CRT, il distacco dai primi su una pista guidata come quella di Sepang continua ad essere ancora veramente pesante: Colin Edwards viaggia in 15esima posizione, pagando un ritardo di ben oltre otto secondi dalla vetta. MOTOGP, Sepang, 31/01/2012 Prima giornata di test collettivi (Ore 15) 1. Jorge Lorenzo - Yamaha - 2'02"406 2. Ben Spies - Yamaha - 2'02"465 3. Dani Pedrosa - Honda - 2'02"535 4. Valentino Rossi - Ducati - 2'02"824 5. Cal Crutchlow - Yamaha - 2'03"099 6. Alvaro Baustista - Honda - 2'03"153 7. Katsuyuki Nakasuga - Yamaha - 2'03"418 8. Hector Barbera - Ducati - 2'03"523 9. Nicky Hayden - Ducati - 2'03"969 10. Stefan Bradl - Honda - 2'04"175 11. Karel Abraham - Ducati - 2'04"863 12. Andrea Dovizioso - Yamaha - 2'04"996 13. Franco Battaini - Ducati - 2'05"292 14. Casey Stoner - Honda - 2'07"163 15. Colin Edwards - Suter-BMW - 2'10"501 16. Ivan Silva - BQR-Kawasaki - 2'11"267 17. Jordi Torres - BQR-Kawasaki - 2'12"816

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti Jorge Lorenzo
Articolo di tipo Ultime notizie