Marquez: "Sappiamo con quale moto continuare i test"

Marquez e Pedrosa hanno provato ben tre moto differenti e hanno scelto con quale proseguire i test

Marquez:

La Honda HRC e Marc Marquez non si sono smentiti e hanno iniziato il 2015 davanti a tutti. Il pilota spagnolo è riuscito a mettersi tutti alle spalle grazie a un ottimo giro a sei minuti dal termine della prima giornata di test invernali 2015 a Sepang, distanziando Valentino Rossi di 118 millesimi. 

"Sono molto contento di essere tornato in moto - ha ammesso Marquez - è stato un giorno duro ma estremamente positivo, perché il primo giorno di test si deve ritrovare confidenza con la moto e riadattarti alla MotoGP. Oggi abbiamo provato tre moto differenti e questo è stato molto importante, perché mi sono concentrato a provarle tutte per scegliere quella con cui procederemo nei test di Sepang per lo sviluppo della moto definitiva per l'inizio della stagione. Nel pomeriggio sono riuscito a guidare molto meglio e sentirmi bene in sella alla RC213V. Ci sono ancora tante cose da provare in questi test, dunque bisogna rimanere calmi e continuare a lavorare duro nei prossimi giorni"

Anche Daniel Pedrosa ha affermato di essere soddisfatto al termine della prima giornata di prove malesi, nonostante sia incappato in una scivolata a fine turno che gli ha impedito di migliorare il proprio crono. 

"Sono soddisfatto del lavoro che abbiamo fatto nel primo giorno di test, perché siamo stati in grado di avere subito un buon passo appena risaliti sulla moto. Siamo andati bene e credo di esser riuscito a fare un passo avanti rispetto i test effettuati a Valencia alla fine del 2014. Abbiamo fatto tanto lavoro oggi e abbiamo migliorato sotto molti aspetti. C'è ancora molto da fare, ma abbiamo fatto un buon primo passo. Domani vedremo se saremo in grado di continuare nella medesima buona strada intrapresa oggi". 

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Articolo di tipo Ultime notizie