Ducati: GP15 in pista anche con Dovi e Iannone

Ducati: GP15 in pista anche con Dovi e Iannone

Il programma prevedeva uno shakedown e qualche giro da effettuare solo con Michele Pirro alla guida

In casa Ducati l'attesa per la Desmosedici GP15 era davvero alle stelle e finalmente oggi la nuova ara di Borgo Panigale ha assaggiato la pista dopo un anno e mezzo di gestazione. Il primo shakedown è stato compiuto questa mattina sul tracciato di Sepang, sede dei test pre campionato della MotoGP.

Secondo il piano iniziale del team bolognese, sarebbe dovuto essere solo Michele Pirro a portare in pista la GP15 nella giornata di oggi, in modo da copiere la prima sgrezzatura e consegnarla poi ad Andrea Dovizioso e Andrea Iannone nei prossimi giorni.

I due piloti titolari, però, non hanno resistito e hanno chiesto al team di poterla provare già oggi, facendole così compiere i primi passi nelle mani dei piloti che avranno il compito di metterla a punto nel corso delle prossime settimane e farla arrivare pronta e competitiva al primo appuntamento del Motomondiale 2015. 

Se Dovizioso si è limitato a pochi chilometri in sella alla nuova moto - probabilmente per prendervi contatto e avere le prime sensazioni per rendersi conto di cosa si troverà in mano a breve - Michele Pirro ha invece compiuto più tornate e, in apparenza, senza grossi problemi. Anche Iannone ha provato la GP15, per poi tornare al lavoro stabilito sulla GP14.3

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Evento test di febbraio a Sepang 2
Circuito Sepang International Circuit
Piloti Andrea Dovizioso , Michele Pirro , Andrea Iannone
Articolo di tipo Ultime notizie