Valentino: "La M1 è migliorata rispetto al 2014"

Il "Dottore" traccia un bilancio dei test e si aspetta una stagione piuttosto serrata. Promosso il nuovo cambio

Valentino:

Anche Valentino Rossi si unisce alla schiera dei piloti delusi dall'arrivo della pioggia, che gli ha impedito di scendere in pista nella giornata conclusiva dei test collettivi di Losail. Il "Dottore" aveva bisogno di sistemare la messa a punto della sua Yamaha M1, ma in ogni caso il bilancio finale che traccia di questi test pre-campionato è positivo.

"E' stato un vero peccato non poter guidare in questa ultima giornata di test. Dovevamo sistemare le ultime cose e migliorare la moto prima della gara, ma la pioggia purtroppo non ci ha permesso di completare il lavoro. Tuttavia, possiamo fare un bilancio positivo di questi test, ma più in generale dei test pre-campionato. La moto è migliorata rispetto alla passata stagione e questa è la cosa più importante" ha detto il pesarese.

Questi test hanno visto tanti piloti vicini al vertice, le aspettative quindi sono per un 2015 molto spettacolare: "Sarà una bella stagione: ci sono molti piloti veloci, tutti vicini. Per rimanere davanti dobbiamo essere sempre al 100%. Ho molta voglia di iniziare questa stagione. Siamo tutti impazienti di iniziare il campionato, ma ormai mancano pochi giorni".

Infine, Valentino ha dedicato qualche commento pure al nuovo cambio full seamless della M1: "Il nuovo cambio credo che ci sarà d'aiuto: funziona bene ed in frenata si vede già. Non è un vantaggio enorme, ma è un vantaggio".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Evento test di marzo in Qatar
Circuito Losail International Circuit
Piloti Valentino Rossi
Articolo di tipo Ultime notizie