MotoGP
30 apr
-
03 mag
Evento concluso
14 mag
-
17 mag
Evento concluso
28 mag
-
31 mag
Evento in corso . . .
04 giu
-
07 giu
Prossimo evento tra
6 giorni
18 giu
-
21 giu
Canceled
25 giu
-
28 giu
Canceled
09 lug
-
12 lug
Canceled
G
GP della Repubblica Ceca
06 ago
-
09 ago
Prossimo evento tra
69 giorni
G
GP d'Austria
13 ago
-
16 ago
Prossimo evento tra
76 giorni
G
GP di Gran Bretagna
27 ago
-
30 ago
Prossimo evento tra
90 giorni
G
GP di San Marino
10 set
-
13 set
Prossimo evento tra
104 giorni
G
GP di Aragon
25 set
-
27 set
Prossimo evento tra
119 giorni
G
GP di Thailandia
02 ott
-
04 ott
Prossimo evento tra
126 giorni
15 ott
-
18 ott
Prossimo evento tra
139 giorni
23 ott
-
25 ott
Prossimo evento tra
147 giorni
G
GP della Malesia
29 ott
-
01 nov
Prossimo evento tra
153 giorni
13 nov
-
15 nov
Prossimo evento tra
168 giorni
20 nov
-
22 nov
Prossimo evento tra
175 giorni
G
GP di Valencia
27 nov
-
29 nov
Prossimo evento tra
182 giorni

MotoGP, Test Jerez, Ore 12: Crutchlow porta la Honda in testa. Morbidelli 2°

condividi
commenti
MotoGP, Test Jerez, Ore 12: Crutchlow porta la Honda in testa. Morbidelli 2°
Di:
6 mag 2019, 10:28

Andrea Iannone giudicato "fit" per girare oggi, ma dopo una prova ha capito di non poter girare: il dolore alla caviglia è ancora troppo forte. Marquez 3° davanti a Lorenzo.

La giornata di test di MotoGP sul tracciato di Jerez de la Frontera è iniziata nella tarda mattinata odierna. Honda si conferma in grande forma su questa pista grazie al miglior tempo ottenuto da Cal Crutchlow in 1'37"327.

Il pilota britannico del team LCR precede la Yamaha M1 del team Petronas SRT di Franco Morbidelli, primo italiano in classifica. "Morbido" è staccato di 285 millesimi di secondo dalla RC213V di Crutchlow, ma ha un vantaggio di 60 millesimi sulle due Honda ufficiali.

Marc Marquez, vincitore del GP di Spagna nella giornata di ieri, e Jorge Lorenzo hanno fatto segnare il medesimo tempo e stanno condividendo la terza piazza. Si conferma molto veloce Alex Rins, quinto dietro alle due RC213V dei connazionali spagnoli. La Suzuki è in grande crescita e anche oggi si sta confermando su buoni livelli. 

Leggi anche:

Honda si trova a meraviglia a Jerez e a confermarlo ulteriormente è il sesto tempo del giapponese Takaaki Nakagami, davanti alle M1 di Fabio Quartararo e a quella ufficiale di Maverick Vinales. La prima Ducati in classifica è nona ed è quella di Andrea Dovizioso. Il forlivese precede la seconda Suzuki, quella di Joan Mir.

Andrea Iannone è stato visitato questa mattina al Centro Medico ed è stato ritenuto fit per girare in questa giornata di prove. Purtroppo il suo tentativo di partecipare ai test odierni si è rivelato vano: ancora troppo forte il dolore alla caviglia infortunata nel fine settimana, così il pilota dell'Aprilia non scenderà in pista nemmeno oggi.

Valentino Rossi si trova attualmente in 21esima posizione dopo essere entrato in pista molto tardi, come di consuetudine. Sino a ora i suoi riferimenti cronometrici non sono da prendere in considerazione, perché non volti alla ricerca della prestazione.

Articolo successivo
Valentino: "Marquez è il migliore... Ma guida anche la moto migliore!"

Articolo precedente

Valentino: "Marquez è il migliore... Ma guida anche la moto migliore!"

Articolo successivo

Honda: Marquez prova un telaio ricoperto di carbonio nei test di Jerez

Honda: Marquez prova un telaio ricoperto di carbonio nei test di Jerez
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie MotoGP
Autore Giacomo Rauli