Anche Crutchlow ha provato il nuovo forcellone Honda

Anche Crutchlow ha provato il nuovo forcellone Honda

Vista l'assenza di Dani Pedrosa, il pilota del Team LCR è stato coinvolto nello sviluppo della RC213V

Cal Crutchlow ha confermato il quarto posto della gara di domenica anche nei test post Gp che le squadre della MotoGp hanno affrontato ieri a Jerez de la Frontera. Una giornata che è stata utile per il pilota della Honda LCR, che è riuscito ad affinare la messa a punto della sua RC213V.

"Abbiamo provato parecchie cose. Non abbiamo fatto troppi giri, ma ne ho fatti una sessantina con dei buoni tempi, quindi non vedevo un motivo per farne 100. Siamo stati più veloci rispetto alla gara di domenica e penso che se avessimo corso con questo setting avremmo potuto disputare un Gp migliore" ha detto Cal.

Tra le altre cose, ha contribuito allo sviluppo della Honda, provando anche lui il nuovo forcellone: "Nel weekend abbiamo avuto problemi con il grip posteriore e nella prima fase della frenata, ma è difficile fare una comparazione con Marquez perché abbiamo stili diversi. Anche lui comunque ha problemi con il grip posteriore, quindi abbiamo provato entrambi un nuovo forcellone, che ci ha dato degli spunti positivi. Sono felice di aver potuto contribuire al lavoro di sviluppo della Honda".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti Cal Crutchlow
Articolo di tipo Ultime notizie