Termas de Rio Hondo è mediamente critica per i freni

condividi
commenti
Termas de Rio Hondo è mediamente critica per i freni
Redazione
Di: Redazione
14 apr 2015, 17:58

Sono tre le decelerazione importanti del tracciato argentino: la più importante è quella della curva 5

Il nuovissimo circuito di Termas de Rio Hondo, in Argentina, è mediamente impegnativo per gli impianti frenanti delle MotoGp con almeno 3 staccate caratterizzate da decelerazioni importanti. Questo è quanto si può notare dai dati forniti dalla Brembo.

Particolarmente critica soprattutto la frenata alla curva 5: qui le moto passano da oltre 330 km/h a 75 a km/h in circa 320 metri, costringendo i piloti ad applicare
una forza sulla leva del freno pari a 12 kg.

In allegato trovate un documento redatto proprio dall'azienda italiana con tutti i dati relativi alle staccate più impegnative del tracciato argentino, dove la MotoGp farà tappa questo fine settimana.

Prossimo articolo MotoGP
Albesiano: "Confermiamo i progressi in Argentina"

Previous article

Albesiano: "Confermiamo i progressi in Argentina"

Next article

Valentino: "Spero che questo contratto non sia l'ultimo"

Valentino: "Spero che questo contratto non sia l'ultimo"

Su questo articolo

Serie MotoGP
Autore Redazione
Tipo di articolo Ultime notizie