Stefan Bradl contento della sua rimonta in Argentina

Stefan Bradl contento della sua rimonta in Argentina

Dopo aver preso il via dalla nona piazza, il tedesco della Honda LCR ha chiuso quinto

La gara inaugurale nel rinnovato circuito di Termas de Rio Hondo è stata seguita da 53.000 appassionati fans che hanno celebrato la terza vittoria consecutiva di Marc Marquez nel Mondiale MotoGp 2014. Il pilota LCR Stefan Bradl, che è stato costantemente veloce nonostante la caduta nelle qualifiche, ha fatto un’ottima partenza dalla nona posizione ricoprendo un ruolo di primo piano nella prima parte dei 25 giri della gara duellando con i leader della corsa. Verso la fine il pilota tedesco non si sentiva confortevole con l’anteriore ed ha chiuso in quinta posizione raccogliendo ulteriori punti per la classifica. Bradl è attualmente sesto con 24 punti. Stefan Bradl: "Considerando la caduta in qualifica e la nona posizione in griglia credo che possiamo essere soddisfatti del risultato. Sapevo che avevamo bisogno di una ottima partenza dalla terza fila e l’ho fatta. Il primo giro è stato davvero folle ma dopo ho fatto la mia gara cercando di competere con il gruppo di testa. Siamo stati forti in staccata ed abbiamo potuto duellare con gli altri piloti ed è stato divertente. Nel finale di gara non ho potuto raggiungere le velocità dei piloti davanti per qualche piccolo problema all’anteriore così ho preferito rimanere calmo e finire la mia gara in una sicura e buona posizione".
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti Stefan Bradl
Articolo di tipo Ultime notizie