Marquez vince da cinque anni di fila al Sachsenring

Marquez vince da cinque anni di fila al Sachsenring

Nella top class però quelli con più successi all'attivo sono Rossi e Pedrosa, che ne hanno quattro a testa

Dopo aver ritrovato la forma ad Assen, Marc Marquez deve essere sicuramente considerato il principale osservato speciale per il Gp di Germania di MotoGp. Il pilota della Honda ha infatti un record invidiabile al Sachsenring: negli ultimi cinque anni ha sempre vinto scattando dalla pole position, per un totale di un successo in 125, due in Moto2 e due in MotoGp.

Tra le altre cose, da quando è approdato nella classe regina è stato sempre l'assoluto dominatore, comandando in ogni sessione e conquistando pole, vittoria e giro veloce. Inoltre è l'unico pilota in attività ad avere due pole position all'attivo. Per il resto ne hanno una a testa Nicky Hayden, Dani Pedrosa, Valentino Rossi e Jorge Lorenzo.

Passando al "Dottore", in linea teorica questa potrebbe essere una pista abbastanza favorevole anche a lui, visto che insieme a Dani Pedrosa ha conquistato ben quattro successi nella top class (lo spagnolo non ha vinto tanto su nessun'altra pista). Tuttavia, il suo ultimo trionfo risale al 2009 e negli anni successivi è salito sul podio solamente in un'occasione, quando si piazzò terzo nel 2013.

Invece quella tedesca non va sicuramente annoverata tra le preferite di Jorge Lorenzo, perché il maiorchino della Yamaha non ha mai vinto, anche se tra il 2009 ed il 2012 si è portato a casa sempre il secondo posto. In generale comunque va detto che il Sachsenring sembra essere particolarmente favorevole alla Honda, che è reduce da ben cinque affermazioni di fila.

Da quando si corre su questo impianto bisogna registrare però anche un successo a testa per la Suzuki e la Ducati, rispettivamente con Kenny Roberts Jr nel 2000 e con Casey Stoner nel 2008.

Infine, una curiosità su Andrea Dovizioso: il pilota della Ducati si appresta ad eguagliare la striscia di gare consecutive (230), che Valentino Rossi ha completato tra il suo esordio datato 1996 e l'infortunio del Mugello del 2010. Dal 2002 ad oggi, infatti, il forlivese non ha mai saltato neppure una gara.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti Valentino Rossi
Articolo di tipo Ultime notizie