Lorenzo ok con la gomma morbida all'anteriore

Lorenzo ok con la gomma morbida all'anteriore

Il rammarico di Jorge è che questa non può durare per l'intera gara, quindi domani non potrà usarla

La prima fila di Jorge Lorenzo è stata forse la più grande sorpresa delle qualifiche del Gp di Gran Bretagna di MotoGp. Dopo le grandi difficoltà mostrate dalle Yamaha nelle libere di ieri non era facile ipotizzabile un tale balzo in avanti del maiorchino. La gomma morbida usata all'anteriore però sembra aver spazzato via le difficoltà di Jorge. Peccato solo che sia troppo morbida per la gara.

"Montando la gomma morbida all'anteriore siamo riusciti a risolvere quasi tutti i problemi che abbiamo avuto ieri sul davanti. Il problema è che non possiamo utilizzare questo pneumatico domani, perché è impossibile arrivare in fondo alla gara. Quindi dobbiamo cercare di migliorare ancora un po' la nostra moto per poterla guidare meglio anche con la gomma più dura" ha detto Lorenzo.

Lo scorso anno Silverstone gli regalò una bellissima vittoria, con un sorpasso all'ultima curva ai danni di Marc Marquez. Quest'anno però la strada verso il bis sembra davvero troppo complicata.

"La prima fila è una buona posizione in vista della gara, ma sarà difficile ripetere la prestazione dell'anno scorso, perché non siamo messi altrettanto bene. Proveremo comunque a fare una bella gara e a lottare per il podio" ha concluso.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Evento Gran Premio di Gran Bretagna
Circuito Silverstone
Piloti Jorge Lorenzo
Articolo di tipo Ultime notizie