Dovizioso: "Il quinto posto ci sta un po' stretto!"

Sia Andrea che Gigi Dall'Igna sottolineano il distacco di meno di 10" da Marquez come un ottimo passo avanti

Dovizioso:

Andrea Dovizioso ha disputato oggi a Silverstone una delle sue più belle gare di questa stagione. Partito in prima fila dopo aver ottenuto il secondo tempo nelle qualifiche di ieri, il pilota italiano del Ducati Team è transitato in terza posizione sul traguardo alla fine del primo giro, e si è poi trovato in bagarre con Rossi e Pedrosa per tutta la gara.

Dopo essere stato passato da entrambi i piloti tra il quinto ed il settimo giro, "Dovi" non ha però mai perso terreno nei confronti dei suoi due avversari: ha ripassato Pedrosa per il quarto posto alla tredicesima tornata, ma è stato poi superato dal pilota spagnolo nel corso dell’ultimo giro ed ha chiuso il Gp d’Inghilterra al quinto posto, a circa nove secondi dal vincitore Marquez.

Più difficile la gara di Crutchlow, che partiva dalla quinta fila. Il pilota di Coventry, dopo essere transitato in quattordicesima posizione al primo giro, ha terminato la sua gara al dodicesimo posto.

Andrea Dovizioso: "Oggi possiamo dire che la quinta posizione ci sta un po’ stretta! Ho lottato per tutta la gara con Valentino e Dani per il podio, ma ero più lento di loro in tre o quattro curve: perdevo davvero tanto di grip e non ho potuto fare la strategia che volevo. Riuscire però a stare con loro fino alla fine è davvero una bella soddisfazione. Abbiamo lavorato bene durante tutto il weekend e il risultato è la conferma dei miglioramenti che stiamo facendo. Riuscire a finire la gara con meno di dieci secondi di gap dai primi era quasi un sogno prima di partire, ma invece ci siamo riusciti e siamo sempre stati in lotta per il podio".

Cal Crutchlow: "Sono soddisfatto di aver concluso la gara, perché uno dei nostri obiettivi per questo weekend era di percorrere l’intera distanza di gara e ci siamo riusciti. Ovviamente non posso essere contento della mia posizione finale, ma prima della gara abbiamo voluto rischiare scegliendo la gomma anteriore dura con la quale non avevo però compiuto neanche un giro durante tutto il weekend. Purtroppo in gara ho commesso molti errori, e il dodicesimo posto nella mia gara di casa non è certamente il risultato che volevo".

Luigi Dall’Igna (Direttore Generale Ducati Corse): "Con il secondo posto di Dovizioso nelle qualifiche e il quinto in gara, siamo soddisfatti del risultato di questo weekend. Arrivare al traguardo con un distacco di meno di dieci secondi dal vincitore era uno dei nostri obiettivi: oggi ce l’abbiamo fatta ed è un risultato importante, che ci da uno stimolo in più per continuare a lavorare sodo. Non siamo ancora pronti per lottare per la vittoria, ma stiamo riducendo il nostro gap dai primi a fine gara. Voglio ringraziare la squadra e tutti i ragazzi che stanno lavorando su questo progetto in Ducati Corse, perché si impegnano sempre al 100% e questi miglioramenti ci danno una grande motivazione e ci fanno capire che stiamo andando nella direzione giusta. Ora ci aspetta Misano, la nostra seconda “gara di casa”, dove proveremo a regalare ancora delle soddisfazioni ai ducatisti e a tutti i nostri tifosi".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Evento Gran Premio di Gran Bretagna
Circuito Silverstone
Piloti Andrea Dovizioso , Cal Crutchlow
Articolo di tipo Ultime notizie