Marquez: "Valentino sarà molto forte nella gara di casa"

Il leader del Mondiale teme che al Mugello sarà dura proseguire il filotto di cinque vittorie di fila

Marquez:
Marc Marquez ha iniziato la stagione 2014 con cinque vittorie consecutive ed ora ad attenderlo c'è un esame importante, quello del Mugello. Il saliscendi toscano è stato forse il tracciato su cui "El Cabronsito" ha faticato di più nella passata stagione, rimanendo vittima del suo unico ritiro del 2013, dopo una lunga sequenza di cadute nel corso del weekend. Per questo il campione del mondo in carica della Honda è molto cauto sulle sue possibilità di proseguire il filotto, ma anche perchè gli avversari non staranno a guardare. Soprattutto Valentino Rossi, che arriva alla gara di casa forse nel suo miglior momento di forma dal 2010 ad oggi e quindi sarà un osso duro. Senza contare poi che in Toscana vince Jorge Lorenzo ormai dal 2011. Un successo qui per Marc avrebbe davvero un peso specifico importante... "Il weekend di Le Mans è stato grandioso, anche se forse da fuori la mia vittoria sia sembrata più facile di quanto non lo sia stata in realtà. E' stata il risultato del duro lavoro fatto con la squadra sul set-up della moto. Mugello è un circuito complicato, uno dei più difficili del calendario, sul quale lo scorso anno ho faticato. Sono caduto diverse volte, ma soprattutto in gara. Ora ho un anno in più di esperienza, quindi spero che tutto possa filare via liscio" ha detto Marquez. "So già che Valentino sarà molto forte nella sua gara di casa, inoltre Lorenzo vince da tre anni di fila al Mugello, ma anche Pedrosa è molto veloce. Dunque, dobbiamo rimanere concentrati e pensare a prendere dei punti importanti per il campionato se non fosse possibile vincere" ha aggiunto.
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Articolo di tipo Ultime notizie