Dr Mir: "Pedrosa sarà a Le Mans, ma non al 100%"

Dani dovrà rimanere immobilizzato fino a domenica e lunedì potrà iniziare la riabilitazione al braccio

Dr Mir:
Ad un paio di giorni di distanza dall'intervento a cui è stato sottoposto Dani Pedrosa a Barcellona per un problema di sinfrome compartimentale al braccio destro, il Dottor Xavier Mir ha dato un piccolo aggiornamento sulle condizioni del pilota spagnolo. "Dani ha avuto alcuni problemi nell'ultimo paio di gare, così abbiamo deciso di provare con la fisioterapia e vedere come sarebbe andata. Poi Dani ha deciso che il problema doveva essere risolto definitivamente" ha spiegato a MotoGp.com. Riguardo ai margini di recupero in vista di Le Mans, dove la MotoGp farà tappa la settimana prossima, ha aggiunto: "C'è un po' di margine. Ora dovrà rimanere immobilizzato per una settimana, ma da lunedì prossimo potrà cominciare la riabilitazione. Sicuramente non sarà al 100% a Le Mans, ma se non ci saranno complicazioni nei prossimi giorni sarà sicuramente in pista". Mir ha poi concluso rivelando che in realtà questo è stato il secondo intervento di questo tipo a cui è stato sottoposto il pilota della Honda, anche se il primo risale ormai a 12 anni fa: "A quei tempi era praticamente un bambino e quindi anche il diametro del polso si è ovviamente ampliato rispetto ad allora. E' per questo che a distanza di 12 anni ha ricominciato ad avere nuovamente problemi dello stesso tipo".
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Articolo di tipo Ultime notizie