Iannone: "Tracciato perfetto per la mia moto"

Le modifiche alla pista di Indianapolis sembrano piacere molto alla Ducati ed Andrea ha chiuso secondo

Iannone:

Andrea Iannone è stato senza ombra di dubbio la grande sorpresa della prima giornata di prove del Gp di Indianapolis di MotoGp. Non tanto per il secondo tempo, visto che nelle ultime gare gli è già capitato di realizzare degli exploit di questo tipo, quanto per il fatto che questa prestazione è arrivata quando la sua Ducati montava la gomma media, quindi la più dura a sua disposizione.

Prova del fatto che la sua GP14 più disporre anche di un passo importante sul tracciato statunitense. E' normale quindi che il portacolori del Team Pramac sia stato particolarmente raggiante, contando anche che è fresco della promozione nella squadra ufficiale della Rossa a partire dalla prossima stagione.

"Sono molto contento per questa prima giornata. Ho avuto delle sensazioni positive e il tracciato è perfetto per la mia moto. Di solito non era così semplice qui per me, eppure quest’oggi, come dall’inizio dell’anno, abbiamo migliorato costantemente le performance, mie e della moto" ha detto il pilota di Vasto.

Sul nuovo layout della pista poi ha aggiunto: "L’asfalto è fantastico, davvero grandioso. E’ migliorato molto e e le curve sembrano più veloci. Adesso è più facile e più divertente".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti Andrea Iannone
Articolo di tipo Ultime notizie