Dovizioso: "Mugello adatta alla nostra GP14"

Dopo i riscontri positivi dei test di qualche settimana fa, anche Crutchlow sembra più ottimista

Dovizioso:
Il Ducati Team arriva all’Autodromo del Mugello, lo spettacolare circuito nel cuore delle colline toscane, per il Gp d’Italia, da sempre una delle gare di maggior richiamo e prestigio del calendario. Per i due piloti del Ducati Team si tratta di un appuntamento particolare, visto che si tratta della “gara di casa” per la casa di Borgo Panigale ed è prevista la presenza di tantissimi tifosi sulla Tribuna Ducati al Correntaio. Andrea Dovizioso, al suo secondo anno sulla Desmosedici, ha iniziato la sua carriera in Gp nel 2001 (125cc) proprio al Mugello, mentre per Cal Crutchlow si tratta della prima volta in sella ad una Ducati sul circuito toscano. Sarà presente anche Michele Pirro, pilota collaudatore del Ducati Test Team, iscritto come wild-card, per la seconda volta in questa stagione, con la GP14 "laboratorio". Andrea Dovizioso: "La pista del Mugello si adatta meglio alle caratteristiche della nostra GP14 e quindi credo che potremo andare bene durante il weekend. Il nostro approccio comunque è sempre quello di tirare fuori il massimo. L’anno scorso ho ottenuto un buon quinto posto e spero di riuscire a fare una bella gara anche quest’anno. Prima del Gp di Le Mans abbiamo fatto un test privato qui al Mugello, con dei buoni riscontri, e adesso non vedo l’ora di scendere in pista per la nostra gara di casa, dove c’è sempre un’atmosfera unica". Cal Crutchlow: "Credo che questa gara del Mugello, a casa della Ducati, sarà davvero un’esperienza unica per me. Lo scorso anno sono andato molto bene su questa pista: mi sono qualificato al quarto posto in prova e sono salito sul podio con un terzo posto finale. Spero di riuscire a fare una buona prestazione anche quest’anno, anche se non sarà facile. Andrea ed io spingeremo al massimo, come sempre, e saremo sostenuti dal tifo di tutti i ducatisti, che senz’altro ci faranno sentire il loro supporto". Michele Pirro: "E’ sempre una vera emozione correre qui al Mugello, uno dei circuiti più belli del campionato. Per noi è davvero la gara di casa, visto che la Ducati si trova a meno di un’ora da qui. E’ una pista che conosciamo molto bene e quindi speriamo di riuscire a fare una bella prestazione: io e gli altri due piloti del Ducati Team faremo il massimo per dare soddisfazione ai nostri tifosi. Tra l’altro, ai ragazzi della Tribuna Ducati si uniranno una cinquantina di supporter del mio “fans club” e quindi per me sarà un’occasione speciale, che mi darà una spinta in più per cercare di fare ancora meglio".
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti Andrea Dovizioso , Cal Crutchlow , Michele Pirro
Articolo di tipo Ultime notizie