Valentino: "La gomma posteriore non aveva grip"

Nella seconda uscita il "Dottore" ha dovuto fare i conti con uno pneumatico che non si scaldava

Valentino:

Risultato soddisfacente, prestazione un po' meno: è questo il bilancio tracciato da Valentino Rossi al termine delle qualifiche del Gp di Germania di MotoGp, nelle quali si è piazzato al sesto posto. La seconda fila era il suo obiettivo minimo per puntare ad una bella gara, ma il pilota della Yamaha è convinto che avrebbe anche potuto fare qualcosina meglio se non fosse incappato in una gomma fallata nel suo secondo run.

"Mi era già successo a Barcellona di aver un problema con la prima gomma posteriore. Purtroppo delle volte capita di trovarne una che non rende come le altre, ma quando succede in qualifica è sicuramente uno svantaggio. In Spagna vibrava un pochino, ma qui non aveva alcun grip, è come se non si fosse mai scaldata" ha spiegato il "Dottore".

E poi ha aggiunto: "Credo che avrei potuto fare un paio di decimi meglio e magari guadagnare un paio di posizione. Dall'altra parte però possiamo anche dire che è andata bene, perché nel primo run sono riuscito subito a fere un bel tempo e quindi sono in seconda fila, che è il limite per fare una bella gara perché su questa pista è difficilissimo superare".

Per la gara comunque c'è un moderato ottimismo, anche se le Honda per ora sembrano in vantaggio: "Oggi abbiamo fatto un buon lavoro sulla moto ed ho un buon passo perché vado più o meno come Lorenzo. Le Honda, soprattutto Marquez, sono un po' più veloci, ma anche Bradl è veloce, quindi se si vuole portare una Yamaha sul podio bisogna veramente dare il massimo".

Infine, Valentino ha fatto anche una battuta sulle tante cadute viste alla curva 11: "Purtroppo la curva 11 è bastarda, perché è veloce ed è in discesa, poi arrivi da una sequenza di curve nell'altra direzione, quindi quando la affronti la gomma è un po' fredda. La Bridgestone doveva portare una gomma con la spalla destra un po' più morbida, ma non è arrivata in tempo. Peccato, perché quella potrebbe essere una buona soluzione".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti Valentino Rossi
Articolo di tipo Ultime notizie