Bridgestone, in Germania con l'anteriore asimmetrica

Bridgestone, in Germania con l'anteriore asimmetrica

La gomma asimmetrica sarà composta da una mescola media al centro e a sinistra. Morbida sulla spalla destra

La Bridgestone ha deciso di portare per la prima volta nella stagione 2015 la gomma asimmetrica a un Gran Premio del Motomondiale. Stando a quanto affermato da Hiroshi Yamada di Bridgestone la doppia mescola sarà infatti impiegata nella gara di MotoGP del Sachsenring, che andrà in scena in questo fine settimana.

La gomma asimmetrica, che presenta per ogni lato una mescola differente, ha già debuttato lo scorso anno nei Gran Premi di Phillip Island e della Comunitat Valenciana. La copertura è stata progettata appositamente per il circuito tedesco e sarà composta da una mescola media nella parte centrale e nella spalla sinistra, mentre in quella destra sarà composta da una mescola morbida

La parte morbida entrerà in utilizzo nelle corve destrorse con angolo di circa 30 gradi, così da consentire la rapida entrata in temperatura ottimale della gomma e avere le migliori prestazioni possibili potendo contare su un grip molto elevato, soprattutto nella insidiosa e veloce Curva 11, chiamata Waterfall.

Le gomme anteriori asimmetriche potranno essere identificate grazie a una striscia sulla spalla di colore azzurro. Per quanto riguarda le mescole posteriori, Yamaha e Honda potranno contare su slick dure e medie, mentre il resto dello schieramento avranno medie e morbide. 

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Articolo di tipo Ultime notizie